Loving People Through Food
Apr 112014
 

 2267  600x pici e castagne zuppa di pane e funghi 2   Foto

Che poi più che chiamarla zuppa dovrei chiamarla “pappa” di pane e funghi.

Un po’ come la nostra pappa al pomodoro.. stesso principio di riutilizzo del pane raffermo, ricetta di recupero ma di gran gusto allo stesso tempo.

 2268  600x pici e castagne zuppa di pane e funghi 3   Foto

I funghi erano gli ultimi superstiti di questo autunno passato che avevo congelato e conservato per le necessità.

Sembra quasi che io abiti in Siberia o che debba affrontare una guerra dall’ oggi al domani.. il fatto è che mi è sempre piaciuto “accumulare” scorte e riserve per le emergenze pur sapendo che la possibilità che se ne presentasse davvero una di emergenza era davvero minima.

Diciamo piuttosto che ho ereditato dal nonno la passione per una “cambusa” ben fornita (solo che lui la guerra l’ ha fatta per davvero).

 2269  800x pici e castagne zuppa di pane e funghi 4   Foto

Così prima di presentarvi i “piatti della collezione Primavera\Estate 2014″ : ), in questo cambio di stagione e di freezer c’ è ancora spazio per le offerte di fine serie eheh… ultimi funghi, ultime zuppe di cui approfittare!

ZUPPA DI PANE E FUNGHI
5.0 from 3 reviews
Print
Tipo Ricetta: Zuppe
Autore:
Ingredienti
  • funghi 900 g
  • mollica di pane 180 g
  • sale
  • pepe
  • olio
  • aglio 2 spicchi
  • cipolla 1\2
  • latte 500 g
  • brodo vegetale o di carne
  • timo fresco
Istruzioni
  1. Ammollare la mollica di pane nel latte.
  2. In un tegame far appassire la cipolla affettata sottilmente, l' aglio spremuto ed il timo.
  3. Unire i funghi a pezzi.
  4. Quando i funghi si saranno ammorbiditi aggiungere la mollica sbriciolata con le mani ed il latte in cui è stata ammollata.
  5. Aggiustare di sale e pepe.
  6. Dopo 10-15 minuti frullare la zuppa col frullatore ad immersione aggiungendo del brodo caldo fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  7. Versare la zuppa nei piatti, condire con un filo d' olio e del timo fresco prima di servire.

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  24 Responses to “ Comfort Food : : ZUPPA DI PANE E FUNGHI”

  1.  

    Bellllllaaaaa!!!!! Con il pane di riciclo…fantastica! E amo pure i funghi…e anche le tue cocottine,a dire il vero (si sa che nella cocottina tutto cambia sapore)!
    Ma tu sei un mito di donna…. copio, copio pure questa! Clap clap clap (si capisce che è un applauso?)!!!!
    Abbraccioni forti (e pure un bacio stampato in fronte se mi offri un piatto di zuppa)!

    •  

      ahahahah, te la offro sì una cocottina di pappa ai funghi!!!
      e poi sai che hai ragione Tatiana? anche io son dell’ idea che certi utensili-piatti-accessori per la tavola rendano il cibo più buono addirittura oltre che più bello! : )

  2.  

    Come ti capisco sull’argomento “freezer e dispensa”, quando qualcuno va a vederla mi chiede se quelli di “pazzi per la spesa” e “accumulatori seriali” sono venuti ad intervistarmi.
    Del resto però è così, quando i prodotti di stagione che amiamo inizano a scarseggiare prende quel senso di preoccupazione/cruccio “coe farò senza per i prossimi tot mesi?” ed allora via di acquisti sfrenati e porte del freezer chiuse a spinta. Ma piuttosto che riempirlo con 4 salti in padella è una cosa bellissima!
    Amo i funghi, non tutti, prevalentemente quelli più pregiati, e se me li raccolgo è ancor meglio visti i prezzi quindi mi segno questa ricetta interessantissima aspettando fine agosto quando farò le prime gite alla ricerca di porcini&friends!

    •  

      considera che babbo prende solo porcini e pamparici (non so come le chiami tu.. le mazze di tamburo per intenderci).
      a me piacciono anche gli altri funghi, sono aperta anche a sapori diversi ecco : )
      il mio svuotadispensa è solo a metà.. prevedo gran rivoluzione nei prossimi giorni!!!!!
      bacio!

  3.  

    se questa zuppa é buona quanto la vostra pappa al pomodoro vado subito a comprare i funghi!!!

    buon weekend!

  4.  

    come mi piace il recupero, io con dispiacere a volte butto e quando vedo chi riesce con poco a fare ricette fantastiche mi cala la mandibola. Brava Serena.

  5.  

    Maggio scorso sono stata qualche giorno a Firenze e, in un’osteria vicino ponte vecchio, ho assaggiato la vera pappa al pomodoro, fu amore a primo assaggio…
    Sono sicura che la tua versione ai funghi sia ugualmente da capogiro!!!Sforni sempre capolavori!!! <3

  6.  

    Quando sto male sono abituata da sempre a mangiare solo alcune cose e non so neanche io perchè: patate lesse, minestre e pesce bollito… anche se ho solo la febbre come oggi senza mal di stomaco, il menù è questo e non si cambia! Direi quindi che il raptus svuota-autunno è quanto mai azzeccato… tra l’altro chiusa a casa rosico a vedere che giornata splendida di primavera è e allora vai di baita… e di passeggiata solitaria nel bosco accanto a te, almeno con il pensiero.

    •  

      io quando sto male cerco una scusa per stare bene : ))) ecco perchè tendo a rifuggiarmi nelle schifezze .. eheheheh.
      va bene, passeggiata in montagna nel bosco insieme che non fa mai male, o pranzetto di primavera? che dici???? : )))

  7.  

    Se non avessi saputo che hai compiuto da pochissimo meno anni di me non avrei avuto dubbi che si potesse essere in qualche modo gemelle strappate da un unico destino, ovviamente fatto di zuppe. Ma d’altra parte si sa, se sei toscana, anche solo per una percentuale inferiore al 50% la zuppa con il pane ce l’hai nel sangue, é la tua linfa vitale. A me le collezioni primavera estate piacciono sempre tanto, ma una bella minestra é come una borsa nera, ci vuole sempre.
    Buon we!

    •  

      si, è come dici tu. sembra sangue invece è pomodoro. pappa al pomodoro : )))))))))))))))
      per me è sempre tempo di mangiar minestre, ne vado troppo ghiotta..
      direi che un toscana al 75% può bastare per la zuppa di pane, che dici? : )

  8.  

    Sintonia dici??????????????? Di piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù oggi ho comperato dei funghi surgelati!!!! Yeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa e zuppa sia! Che favola! Un bacione

  9.  

    Che ridere questa cosa del conservare…da quando ho una casa che può ospitare un freezer decente, ho scoperto questa insana passione del “ne compro un po’ di più che così lo congelo” “ne faccio un po’ di più, che tanto posso congelarlo”…sta diventando una mania…e quanto è bello, quando il frigo piange, ma il congelatore è bello panciuto e con un attimo di tempo in più regala prelibatezze di due o tre mesi prima??
    I funghi non li ho, però…e adesso che li ho visti in questa veste mi è venuta una gran voglia!! ;)

  10.  

    Che modo meraviglioso e super confortante di salutare l’inverno e gli ultimi funghi :-)

  11.  

    Questa la voglio fare con I funghi che spero di trovare a settembre! Me la sono già segnata!!!

  12.  

    Io la collezione primavera -estate l’ho giusto appena inaugurata, am questa zuppa non me la lascio scappare!
    I funghi accumulati nella mia cambusa di ghiaccio, sono un saldo dell’esselunga…..ma va bene lo stesso!!.,
    Baci

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: