Loving People Through Food
Jul 142014
 
 2482  600x pici e castagne limonata lamponi 4   Foto

L’ estate ha il profumo della terra calda e delle limonate fresche, della frutta matura e dolce e del sale sulla pelle.

Io personalmente non so rinunciare a nessuna di queste cose. Ohibò, al caldo, a quello si rinuncerei.

Luglio è il mese delle vacanze al mare, da sempre.. perchè poi ad Agosto già si comincia a pensare all’ autunno, si tirano fuori i primi gomitoli di lana e si passano i week end in montagna all’ ombra di qualche castagno col golfino di cotone appoggiato sulle spalle.

 2479  800x pici e castagne limonata lamponi   Foto

Ma torniamo a Luglio, perchè Luglio è appena iniziato ed ho già pronta la borsa di paglia, i teli colorati, i costumi a righe, il cappello a tesa larga e grandi occhiali da donna d’ altri tempi, una pila di libri in valigia, crema solare come fosse maionese per la grande distribuzione, e tante ore di sonno arretrate.

 2481  600x pici e castagne limonata lamponi 3   Foto

La valigia lo scorso week end l’ ho preparata così, con una caraffa di limonata ai lamponi, ghiaccio a volontà e bicchiere sempre pieno.

La quantità di zucchero nella limonata dipende molto dai vostri gusti, a me piace il sapore un po’ aspro del limone e poi le cose troppo dolci mi fanno venire ancora più sete!!

Se poi volete una limonata senza zucchero potete utilizzare il succo d’ agave!

 2480  600x pici e castagne limonata lamponi 2   Foto

 

P.S.: lo stampino per ghiaccioli a forma di pesciolino è made by Ikea. Lo acquistai qualche anno fa, ma probabilmente si trova ancora!

 

LIMONATA AI LAMPONI
Print
Tipo Ricetta: Bevande, Drinks
Autore:
Ingredienti
  • lamponi freschi 250 g
  • limoni 4-5 (dipende dalla grandezza)
  • lime 1
  • acqua gassata fredda 1 lt
  • zucchero o succo d' agave per dolcificare
  • ghiaccio
Istruzioni
  1. Spremere i limoni ed il lime.
  2. Passare il succo attraverso un colino per eliminare i semi.
  3. Frullare i lamponi con il succo di limone e metà dell' acqua a disposizione.
  4. Filtrare la limonata per eliminare i semini dei lamponi.
  5. Versare la limonata, lo zucchero o il succo d' agave e l' acqua restante in una caraffa.
  6. Mescolare bene.
  7. Versare nei bicchieri insieme a qualche cubetto di ghiaccio e lampone fresco tenuto da parte.

 

Jul 072014
 
 2369  600x pici e castagne pane ai semi 2   Foto

Fare il pane in casa ormai è diventata un’ ossessione.

E’ cominciato come un gioco, uno di quelli in cui non credevo molto tant’ è che per sicurezza il venerdì compravo un bel filone croccante dal mio panettiere di fiducia che non si sa mai qualcosa andasse storto….

 2371  600x pici e castagne pane ai semi 4   Foto

I panini al wasabi, la pagnotta con i semi di lino, il lievito secco, quello fresco, la pasta madre…. stiamo allargando i nostri orizzonti.

Come mi ripete mio marito (fin troppo spesso) “impara a camminare prima di cominciare a correre” chè si sa che io son una che parte con la quarta inserita…..

Così prendo confidenza con le farine, con i cereali, con l’ acqua ed il lievito. E mi piace.

Mi piace tutto del pane: mi piace l’ impasto che cambia sotto le mie mani, l’ odore di lievito che resta in cucina, la magia nel forno.

 2372  800x pici e castagne pane ai semi   Foto

Il pane che piace a me, ormai lo avrete capito, è ricco di semi, cereali e similari.

Questo pane qui è simile ad un pane in cassetta, morbido e dalla mollica compatta, umido all’ interno e con la crosta croccante di semi di girasole, di zucca e di lino che inevitabilmente si spargeranno in ogni dove.. ma il bello è proprio appostarsi lì, accanto a chi taglia il pane e rincorrere col dito i semini sulla tavola..

 2370  600x pici e castagne pane ai semi 3   Foto

PANE AI SEMI
5.0 from 3 reviews
Print
Tipo Ricetta: Pane, Lievitati
Autore:
Ingredienti
  • acqua 400 ml
  • fiocchi d' avena 50 g
  • semi di lino 50 g
  • semi di girasole 50 g
  • semi di zucca 50 g
  • lievito di birra 10 g
  • farina integrale 600 g
  • sale
Istruzioni
  1. Sciogliere il lievito di birra fresco in 1\2 bicchiere d' acqua a temperatura ambiente.
  2. Aggiungere 2 cucchiai di farina e lasciar riposare il composto per circa 30 minuti.
  3. Incorporare all' impasto i semi vari.
  4. Aggiungere la farina setacciata con il sale e l' acqua a poco a poco.
  5. Potrebbe essere necessario qualche cucchiaio in più o in meno d' acqua, questo dipende dal tipo di farina utilizzata, perciò meglio aggiungerne poca alla volta.
  6. Lavorare l' impasto fino a che avrà raggiunto una consistenza morbida ma non appiccicosa.
  7. Adagiare l' impasto in una ciotola e coprirlo con la pellicola.
  8. Lasciar lievitare per tutta la notte. Al mattino riprendere l' impasto dalla ciotola e rovesciarlo su un piano infarinato. Stenderlo con le mani e poi arrotolarlo su se stesso.
  9. Adagiare il pane in uno stampo da plumcake e lasciarlo lievitare ancora un paio d' ore.
  10. Preriscaldare il forno a 220° e cuocere il pane per 30-40 min coprendolo con un foglio di alluminio nel caso dovesse prendere troppo colore.

 

Jun 302014
 
Non mi si venga a dire che le zuppe sono solo cose da inverno. Giammai!!
Io adoro le zuppe e se potessi mi nutrirei solo di quelle. Via, e di un altro paio di cosucce…  : )
La classica pappa al pomodoro che dalle mie parti è un must dell’ estate, dei buoni gazpacho e questa zuppa all’ harissa sono ufficialmente nella mia top ten estiva.
La pasta di harissa è abbastanza piccante, dunque badate bene a  non esagerare nell’ aggiungerla alla zuppa finita.
La regola dell’ assaggio vale sempre.
Io con la mia zuppa ho esagerato,come al mio solito..
Tutte quelle buone verdure al forno le avrei mangiate così, dalla teglia senza neanche passare per il frullatore.. ed il fondo di cottura che rilasceranno le verdure sulla teglia mi raccomando raccoglietelo tutto!!!
Dà un sapore incredibile ed è buonissimo.
Ho scelto peperoni e pomodori succosi, chè l’ estate è una stagione arida e calda ma anche molto generosa…

ZUPPA DI POMODORi ARROSTO CON HARISSA
5.0 from 3 reviews
Print
Tipo Ricetta: Zuppe
Autore:
Ingredienti
  • pomodori 500 g
  • peperone 1
  • cipolla 1
  • aglio 2 spicchi
  • timo
  • harissa 1 cucchiaio abbondante
  • sale
  • pepe
  • olio
Istruzioni
  1. Preriscadare il forno al massimo.
  2. Rivestire una teglia con cartaforno.
  3. Tagliare il peperone a listarelle, la cipolla ed il pomodoro a spicchi.
  4. Condire tutto con sale, pepe, olio, aglio schiacciato e del timo.
  5. Infornare e cuocere per 30-40 min.
  6. Sfornare e lasciar raffreddare un po' le verdure.
  7. Frullare le verdure con l' harissa e qualche cucchiaio di acqua calda se necessario ad allungare un po' la zuppa.
  8. Versare nei piatti e servire con pane integrale.