Loving People Through Food
Sep 012014
 
 2542  600x pici e castagne 5   Foto

La nonna le tuffava nel vino, la mamma ne apriva un barattolo di sciroppate nei pomeriggi d’ inverno quando ormai sembravano essere solo un lontano ricordo, io ne mangiavo di giganti, gialle e dolcissime.. le pesche hanno profumato ogni mia estate.

 2543  600x pici e castagne pesche 2   Foto

Ne avevo davvero moltissime ultimamente così ho pensato di preparare un paio di dolci.

Il crumble di oggi ed un dolce per la colazione prossimamente su questi schermi.

 2547  600x pici e castagne pesche   Foto

Zucchero bianco a casa mia non se ne usa più da non so quanti anni, solo zucchero integrale, magari il muscovado dal profumo inconfondibile, e questo spiega il perchè i miei dolci hanno sempre un aspetto un po’ scuro, crumble compreso : )

 2545  600x pici e castagne pesche 4   Foto

I fiocchi d’ avena non li avevo mai messi in un crumble ma al primo boccone mi avevano già conquistata: una consistenza ed una croccantezza che con la frutta morbida sta proprio bene..

 2546  600x pici e castagne pesche 6   Foto

Le pesche a pezzetti non cotte precedentemente diventeranno morbide senza disfarsi e creeranno un’ alternanza di strati e consistenze con il crumble morbido sotto e croccante sopra..

 2544  600x pici e castagne pesche 3   Foto

 

PESCHE AL FORNO CON CRUMBLE ALL' AVENA
5.0 from 1 reviews
Print
Tipo Ricetta: Dolci
Autore:
Ingredienti
  • farina 160 g
  • fiocchi d' avena 70 g
  • zucchero di canna integrale 110 g
  • cannella
  • vaniglia estratta da 1 baccello
  • burro morbido 100 g
  • pesche 4
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Tagliare le pesche a dadini.
  3. Con la puna delle dita amalgamare il burro con lo zucchero, la farina, le spezie ed i fiocchi d' avena.
  4. La consistenza sarà un po' come la sabbia bagnata.
  5. Disporre un po' dell' impasto con i fiocchi d' avena alla base di 4 stampi da forno.
  6. Distribuire una pesca in ciascuno stampo.
  7. Cospargere le pesche con l' impasto tenuto da parte.
  8. Cuocere in forno già caldo per circa 40 minuti.

 

Aug 252014
 
 2509  600x pici e castagne tortino peperoni micr 3   Foto

A casa ho un piccolo forno a microonde.

Non amo le microonde così come non amo le cose che non so da dove arrivano o i piatti troppo impasticciati che non mi fanno capire cosa c’ è dentro.

Insomma, io sono una diffidente di natura.

Eppure in cucina troneggia un piccolo forno a microonde, dove non ho mai cucinato, scongelato un paio di volte con scarso sucesso (del resto, il manuale di istruzioni lo danno insieme al forno per un preciso motivo che non è scriverci la lista della spesa sul retro…), riscaldato di rado.

 2508  800x pici e castagne tortino peperoni micr 2   Foto

Una cosa ci faccio con quel fornetto, e mi piace da matti. I popcorn.

Nei pomeriggi d’ inverno metto la busta spiegata a modino nel forno, conto fino a 150 e quando apro lo sportello c’ è una bella busta gonfia, calda e piena di chicchi bianchi!

Corro sul divano, spingo play e ciao ciao per le due ore successive.

L’ altro giorno invece, m’ è venuta voglia di dare una chance a questo fornetto,  tanto per “vedere l’ effetto che fa”.

Ho preparato un tortino di peperoni, versato tutto nella tazza della colazione e fatto cuocere.

Appena uscito dal forno era alto e gonfissimo, una volta e mezza la tazza che ho utilizzato! ma poi ha cominciato a sgonfiarsi velocemente, un po’ come un soufflé.

Il sapore invece non s’ è perso per strada, e la consistenza è rimasta morbida e quasi impalpabile.

 2510  600x pici e castagne tortino peperoni micr   Foto

 

 

TORTINI PEPERONI E SCAMORZA AL MICROONDE
5.0 from 2 reviews
Print
Tipo Ricetta: Torte salate
Autore:
Ingredienti
  • maizena 40 g
  • burro 60 g
  • uova 2
  • latte 50 g
  • scamorza affumicata 50 g
  • peperone rosso 1 falda
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Dividere il burro in due tazze da colazione e farlo fondere al microonde per pochi secondi.
  2. Versare il burro fuso in un contenitore e con un pennello distribuire il burro rimasto sul fondo delle tazze al loro interno per imburrarle bene.
  3. Battere con una frusta il burro con le uova.
  4. Unire il latte e la maizena.
  5. Incorporare all' impasto anche la scamorza ed il peperone tagliati a pezzetti piccoli ed aggiustare di sale e pepe.
  6. Versare l' impasto nelle due tazze e cuocerle nel forno a microonde per 3:50 minuti a 800 W.
  7. Appena tirate fuori saranno gonfissime ma poi si sgonfieranno molto velocemente.

 

Aug 182014
 
 2511  600x pici e castagne patate speck 2   Foto

L’ estate mi capita spesso di preparare piccoli aperitivi sfiziosi, per gli amici ma anche semplicemente per me.

Mi piace tornare a casa dal lavoro, fare una doccia che lavi via il caldo accumulato durante la giornata e mangiare qualcosa nel mentre che il vento mi asciuga i capelli.

 2512  800x pici e castagne patate speck 3   Foto

Una bevanda fresca a portata di mano e qualcosa da sgranocchiare che non siano le solite patatine e arachidi da bar.

Piuttosto qualche piccolo sandwich, qualche involtino sfizioso oppure delle patate allo speck come queste che ho preparato lo scorso week end.

 2513  600x pici e castagne patate speck 4   Foto

Facili da preparare, ancora più veloci se si hanno a disposizione delle patate novelle.

Con le patate normali è altrettanto facile. Basta scegliere le più piccine e una volta sbucciate provare ad arrotondarle con il coltello o con il pela patate.

Gli scarti si possono riutilizzare in una minestra oppure se son venute delle belle striscioline si possono friggere e servire insieme.

 2514  800x pici e castagne patate speck   Foto

 

 

 

PICCOLO APERITIVO DI PATATE E SPECK
5.0 from 1 reviews
Print
Tipo Ricetta: Aperitivo
Autore:
Ingredienti
  • patate
  • speck 1 fetta per patata
  • senape
  • olio
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. Se è periodo di patate novelle è meglio usare queste ultime, in alternativa vanno bene le patate più piccole che trovate, magari arrotondate un po' con il coltello.
  2. Lessare le patate.
  3. Spalmare un po' di senape su ogni fetta di speck.
  4. Avvolgere ogni patata con una fetta di speck dal lato spalmato di senape.
  5. Scaldare una padellina con un filo d' olio e rosolare i bocconcini di patata aggiustandoli di sale e pepe.
  6. Quando le patate saranno rosolate da ogni lato sono pronte.