Loving People Through Food
Jan 212013
 

 1523  600x pici e castagne cake ottolenghi   Foto

Ora, io ho delle brutte manie purtroppo e queste non vanno assecondate.

Per il mio bene.
Ma da qualche settimana ho cambiato sede di lavoro, ed uno dei miei nuovi colleghi ignaro del pericolo in pausa pranzo, così, per passeggiare che fa bene, mi ha portata in un luogo di perdizione, un mercatino dove mi sarei portata via ben altro che due tazzine e 4 forchette.
Ma ritornerò, ah se ritornerò.. e non ce ne sarà per nessuno.
Detto fatto me ne sono tornata a casa fischiettando allegra con queste due bellissimissssssssime tazzine che vedete nella foto, un bel sorriso stampato in faccia (io si, m’ accontento di poco) e la voglia matta di provarle subito.

 1522  600x pici e castagne cake ottolenghi 3   Foto

Ecco, non che immaginassi che potessero avere un sapore di porcellana particolare, o che si impugnassero diversamente dalle altre, è che avevo proprio voglia di prendermi un bel tè seduta, come fanno “le signore”, offrendo alle mie bambole un tazza di tè ed una fetta di torta.
Ecco a quel punto avevo trovato qualcosa di “vero” da assaggiare, e m’ è tornata alla mente la semolina, coconut and marmalade cake che avevo adocchiato sul libro di Ottolenghi “Jerusalem”.
Un soffice plumcake, profumato di cocco e arancia, buono sia per il tè che per la colazione e soprattutto facile ma facile facile facile da fare..

 1521  800x pici e castagne cake ottolenghi 2   Foto

SEMOLINA, COCONUT AND MARMALADE CAKE
Print
Tipo Ricetta: Dessert
Autore:
Tempo Preparazione:
Tempo Cottura:
Tempo Totale:
Ingredienti
  • olio di semi di girasole 180 ml
  • succo d' arancia 240 ml
  • marmellata d' arancia 160 gr
  • uova 4
  • scorza d' arancia 1
  • zucchero di canna 70 gr
  • cocco disdratato 70 gr
  • farina 90 gr
  • semolino 180 gr
  • mandorle tritate 2 cucchiai
  • lievito per dolci 1
  • yogurt greco per servire
  • per lo sciroppo:
  • zucchero di canna 200 gr
  • acqua 140 ml
  • acqua di fiori d' arancio 1 cucchiaio
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Battere insieme l' olio, il succo d' arancia, la marmellata, le uova e la scorza d' arancia grattugiata fio a che la marmellata si sarà sciolta.
  3. Separatamente amalgamare tutti gli ingredienti asciutti.
  4. Unire il composto di farina alle uova.
  5. Versare l' impasto in 2 contenitori da plumcake da 500 gr foderati di cartaforno.
  6. Infornare per 50 minuti.
  7. Nel frattempo preparare lo sciroppo ponendo tutti gli ingredienti in un pentolino sul fuoco a fiamma bassa.
  8. Appena raggiungere il bollore toglierlo dal fuoco e bagnare la torta con l' aiuto di un pennello.
  9. Servire con lo yogurt greco.
 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  15 Responses to “The Perfect Bite : : SEMOLINA, COCONUT AND MARMALADE CAKE”

  1.  

    Sarà il prossimo cake da colazione!
    Belle le tazze, ti capisco perfettamente!! Ho un’intera raccolta di piatti e ciotolina varie, tutti diversi, raccolte in mercatini ogni domenica…..
    Un bacione, buon lunedì!

  2.  

    Che ridere alla “minaccia” al mercatino! Non mi è affatto nuova, di recente mi è successo lo stesso scoprendo un negozio delle meraviglie (per la cucina) a Lucca. In questo periodo mi sono un po’ fissata con le arance (muffin, creme caramel ecc.) e questo cake mi attira molto. Grazie!

  3.  

    Belle bellissime queste tazzine!! Anch’io non so resistere ai mercatini, mi sa che è una malattia “tipica” del foodblogger… ;)
    Interessantissimo anche il cake, ovviamente!
    Buon lunedì!

  4.  

    E io che mi aspettavo altri pici :( a parte gli scherzi, ho letto tutte le tue variazioni per questo tipo di pasta incredibile e mi sono piaciute molto tutte quante le ricette.
    Bellissime queste tazzine, perfette per accompagnare questo tuo ottimo dolce. Ciao cara :)

  5.  

    è vero come bisogna fare, anch’io non so più dove mettere le cose e non mi accontento mai,se sono in giro e vedo tazze,piatti, formine varie devo comprare qualcosa anche se comprerei tutto. Adesso per me è il periodo delle forme grandi e piccole varie.Mah, cambiamo discorso, il tuo dolce mi piace anche perchè mi permette di usare il semolino. Grazie, un bacione a presto

  6.  

    ecco, la mia prossima colazione è risolta.
    per quanto riguarda le tazzine e vari props…mi sto disintossicando! :-)

  7.  

    Ma come ho fatto a perdermi tanti post? boh. Comincio con questa tortina che mi piace assai, Ero giusto in cerca di una torta nuova da fare. Le tazzine sono bellissime e vedo il tuo sorriso stampato in faccia!

  8.  

    Ciao….intanto complimenti per il blog e per la ricetta…..e poi volevo permettermi di porti una domanda sulla torta in questione:ma lo sciroppo va messo su torta fredda o ancora calda?Grazie…..Micol

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: