Loving People Through Food
Jun 102013
 

 1774  600x pici e castagne plumcake al frutto della passione 2   Foto

Venerdì è stata la volta dello smoothie al mango, nelle cui foto si intravedeva un plumcake perfettamente in pandan!

Un sofficissimo plumcake al frutto della passione, profumato e dolce.

Nonostante il week end di sole, noi non siamo ancora andati al mare (sarà che di acqua ne abbiamo avuta abbastanza…), qualche passeggiata, la casa piena di fiori profumati, ed un dolce preparato nel tardo pomeriggio quando le ultime luci del giorno filtrano attraverso le tende leggere della cucina e la musica di sottofondo.

Sarà che è arrivato il primo caldo, e nonostante tutto io non ho perso la voglia di torte al cioccolato, di dolci al forno e colazioni ricche…

PASSION FRUIT PLUMCAKE
Print
Tipo Ricetta: Dolci
Autore:
Tempo Preparazione:
Tempo Cottura:
Tempo Totale:
Servire: 4
Ingredienti
  • frutti della passione 8
  • farina 300 gr
  • lievito vanigliato 1 bustina
  • zucchero di canna integrale 150 gr
  • buttermilk 250 gr
  • uova 2
  • olio EVO 50 gr
  • miele 4 cucchiai
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Estrarre la polpa da 4 frutti della passione.
  3. Amalgamare la farina con il lievito e lo zucchero.
  4. Battere le uova con il buttermilk ed unirle al composto.
  5. Incorporare l' olio e la polpa dei frutti della passione.
  6. Dividere il composto in 4 stampi da plumcake.
  7. Infornare per 30 minuti.
  8. Quando sono ancora caldi spennellare la superficie dei plumcake con un po' di miele.
  9. Estrarre la polpa dai restanti 4 frutti della passione e servire i plumcake.
 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  4 Responses to “ The Perfect Bite : : PASSION FRUIT PLUMCAKE”

  1.  

    questo plum cake ha un aspetto delizioso! ma la polpa nell’impasto ce la metti con tutti i semini? o la passi?
    e al posto del buttermilk posso usare il latte fermentato? prima lo trovavo al supermercato nel reparto prodotti della Romania, ma ora non più. Invece al discount trovo sempre il latte fermentato, dici che va bene uguale?
    che a me non mi vengono mica bellini e gonfiotti come il tuo…

    •  

      il buttermilk lo faccio in casa oppure lo compro al naturasì! è un contenitore di cartone bianco e azzurro! io sono affezionata a questa ricetta e a quella dei plumcake alle castagne che pubblicati penso un anno fa ormai.. gonfi e morbidi… una cosa da svenimento, via..
      fammi sapere se trovi il buttermilk!

  2.  

    Anche noi ancora zero bagni, d’altra parte il tempo non è stato clemente. L’anno scorso, per vari motivi, neanche uno. Speriamo di rifarci già dal prossimo fine settimana.
    Si, si, è ancora decisamente tempo di bei dolcini, fatti “con passione”.

    Fabio

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: