Loving People Through Food
Feb 162012
 

La Vie en Rose, Louis Armstrong

 33  960x720 clafoutis cavoletti e castagne2   Foto
Oggi mi vesto elegante.
Sì insomma, niente boschi, niente legna, niente montagna, e proprio al culmine della crisi di astinenza nel parlarvi di Piancastagnaio, proprio quando avrete pensato: mmm… sono già 72 ore che non pubblica una ricetta toscana, scommetto che oggi fotografa almeno un riccio, o un fungo, pure velenoso magari… io resisto e vi preparo un clafoutis. Tiè.
Emmòcheèstoclafutì? Vive la France, il clafoutis è esattamente questo.
Avevo nel frigo dei cavoletti di Bruxelles che non si sa perchè ma nessuno li vuole mai, invece io queste palline verdi che rotolano nel piatto le trovo persino simpatiche, e ho pensato di camuffarli in questo modo.
Ottima idea per riciclare gli avanzi no?!
L’ abbinamento con le castagne lo trovo sublime e le nocciole sono qualcosa di croccante che non ti aspetti da una “frittatina” come questa qui.
Da provare con tutti gli abbinamenti classici o audaci che vi vengono in mente.
 32  385x310 clafoutis cavoletti e castagne   Foto  34  385x310 clafoutis cavoletti e castagne4   Foto

CLAFOUTIS DI CASTAGNE E CAVOLETTI DI BRUXELLES
Print
Autore:
Ingredienti
  • panna fresca da montare 100 ml
  • latte 100 ml
  • uova 2
  • parmigiano 4 cucchiai
  • farina 2 cucchiai
  • castagne 20
  • cavoletti di Bruxelles 10
  • nocciole 2 cucchiai
  • sale 1 pizzico
  • pepe
Istruzioni
  1. Cuocere i cavoletti in acqua salata finchè saranno morbidi ma non sfatti.
  2. Sbucciare le castagne e lessarle finchè diventeranno tenere.
  3. Tritare grossolanamente le nocciole.
  4. Battere le uova con la panna, il latte, la farina, un pizzico di sale, il pepe ed il parmigiano grattugiato.
  5. Ungere una teglia con l'olio.
  6. Disporre sul fondo dello stampo i cavoletti tagliati a metà (con la parte tagliata verso il basso), le castagne a pezzi e le nocciole tritate.
  7. Versare il composto di uova e panna sui cavoletti ed infornare a 200° per circa 30 minuti.

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: