Loving People Through Food
Dec 012013
 

 

Io avrei preferito un “tana libera-vincono tutti”.

Scegliere è stato uno dei compiti più difficili degli ultimi tempi.

Quando è cominciato l’ MTC, ero ancora sotto l’ effetto dell’ euforia della mia vittoria, della folle corsa in macchina da Piancastagnaio verso Roma per preparare le mie ricette ed il mio post in tempo per la pubblicazione, e poi un misto di ansia e preoccupazione: ero SICURA che la proposta non sarebbe piaciuta a nessuno e che per “fare” numero avrei dovuto truccare il televoto facendo partecipare amici e parenti.

Invece no.. e vi chiedo scusa per quello che sto per dire perché so che suona decisamente immodesto e spocchioso..ma.. è stato l’ MTC più bello di sempre.

Avete tirato fuori ricette da togliere il fiato, le avete amate e curate nei minimi dettagli, le avete cercate, le avete volute condividere, ricette tradizionali, storie d’ altri tempi. Tantissime ricette – 198 se non erro – e tutte e dico tutte ad un altissimo livello. Mai vista una cosa simile.

Quando Alessandra al telefono mi disse che non sarebbero arrivate solo ricette le ho creduto a metà.

Diceva che sarebbe arrivato amore.

Bè, è proprio quello che è arrivato. E’ andata esattamente come aveva detto lei. Una ricetta, 10 kg d’ amore, una cosa sproporzionata a pensarci bene.

Mi sono divertita, mi sono appassionata, commossa (si Mai… anche i ricchi pici piangono) e stupita, ma ogni parola che riesco a trovare in questo momento non rende esattamente l’ idea di quello che è stato. Di quello che siete stati.

Le nuove arrivate come Benedetta, Vatinee e Gabila (c’ è da tremare tanto son brave…), Nora con le sue ricette antiche e della tradizione, Patty con la pasta lorda, Marina con.. bè con tutte le proposte che ha fatto, Caris come Marina –e che cosa non sono quegli gnocchi lì, cosa non sono.. forse tra tutte la mia ricetta preferita-, Mari con i testaroli, la cara Roberta con quei ciccioli d’ anatra, i biscotti, gli gnocchi e la torta di Annarita, il patè dell’ Eleonora, Fabio e Annalù senza i quali l’ MTC non sarebbe la stessa cosa, Tiziana con quel dolce di castagne e mele che è un colpo al cuore.. e tutti voi. Tutti voi avete contribuito a rendere speciale questa sfida,  a far sentire speciale me.

Quando si è concluso l’ MTC ho pensato che avrei scritto un post bellissimo, pieno di parole e pensieri, ma la verità è che non riesco a farlo.. ed il motivo è che probabilmente quando la sfida è cominciata io ho scelto di sbriciolare questo post nelle vostre pagine sottoforma di commenti. Ho letto ogni vostra ricetta, ogni vostra storia (Mapi… tu hai del talento, credi a me), ogni vostra risposta ai miei commenti.

Ho voluto godere di ogni singolo attimo, di ogni foto, ho voluto immaginare sapori, profumi e momenti.

Per un mese ho vissuto una favola, questa è la verità.

E la favola l’ avete scritta e riscritta voi ogni volta.

Ma c’ è qualcuno che si è spinto un po’ più in là, qualcuno che a leggere la ricetta mi è arrivata una fitta al cuore e mi si sono gonfiati un po’ gli occhi dalla commozione, poi la pelle d’ oca.

Sono loro. Chiara e Marta con i Maltagliati alla verza.. perché Novembre è tempo di castagne e compleanni, ma Dicembre è per loro tempo di vincere, di vincere finalmente.

Ho apprezzato la pasta fresca fatta con la farina di castagne, la verza cotta con quel goccino di vin santo che posso ben immaginare il sapore che gli ha donato, e le castagne secche con il loro sapore discreto eppure deciso, un piatto povero ed umile, come umili sono loro.

Brave brave brave come solo voi sapete essere, avete meritato questa vittoria ed io sono fiera di voi e contenta di potervi dare l’ opportunità di scoprire questo MTC da dietro le quinte.

Ci saranno momenti in cui mi odierete e già lo so, in cui penserete di non farcela (e siete in due, pensate una da sola…), in cui arriverà talmente tanto e ad un così alto livello che vi sentirete soffocare da tutta questa grandezza, ma sarà bello. Surreale ma bello.

Ve ne innamorerete ancora di più (se fosse possibile..) di questo MTC, e vi innamorerete di ogni ricetta che sarà dedicata alla sfida ma anche a voi, capirete molte più cose e come dice mia nonna “chi capisce, conosce”.

 

 

 2128  600x maltagliati di farina di castagne con verza1   Foto

 

“ora lo posso dire senza caricarvi eccessivamente d’ ansia : ))
mi aspettavo grandi cose da voi, e con una certa trepidazione aspettavo la pubblicazione della ricetta.
non vi siete smentite, non mi avete delusa affatto.
voi avete il dono della semplicità che si unisce all’ eleganza in modo così armonioso e fedele da lasciarmi a bocca aperta. sempre.
siete speciali, io questo ve l’ ho sempre detto e sono ancora più felice di potervelo ripetere in occasione di questa sfida.
sarà che ci abbiamo l’ animo vicino, sarà che spesso sembra quasi che noi ci si legga nei pensieri, ma è così.
ogni vostra ricetta è pensata e preparata con amore, dedizione e tanta tanta cura. per questo è sempre speciale.
i maltagliati sono perfetti, pure troppo!!! ma il tocco del vinsanto quello no, non me lo aspettavo. così come il suo abbinamento alla verza.. e la verza con le castagne secche..
vabbè, so dove voglio arrivare ma non so come arrivarci. il fatto è che leggere anche la vostra ricetta è un’ emozione, riga dopo riga, parola dopo parola, ingrediente dopo ingrediente.
io vi devo abbracciare prima o poi… sappiatelo!!!
: )) “

 

 

 

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  42 Responses to “ The MTChallenge : : MTC: AND THE WINNER IS…….”

  1.  

    grande scelta!! le sorelle sono bravissime e con loro arriverà un’altra magnifica sfida!! tu hai ricevuto tutto l’amore che ti meriti, sei stata grandissima.. col cuore!!!!! un abbraccione

  2.  

    Io una ricetta “d’amore” l’ho fatta, anzi, due e sono contentissimo. Perché anche per me questo è stato il più bell’MTC per qualità di ricette. Con un ingrediente semplice e povero sono arrivati grandi piatti, pur nel rispetto dei parametri base.
    E tu sei stata un bravissimo giudice. E che tu abbia avuto difficoltà a scegliere, ne sono sicuro e so che ti è dispiaciuto lasciare fuori tutte le altre, per come sei tu. Ma sapevo che alla fine saresti riuscita comunque a sceglierne una. E’ il tuo giudizio, frutto delle emozioni che ti ha regalato ogni ricetta e nessuno lo può sindacare.
    Bacioni da me e Anna Luisa e grazie mille per la menzione nel post <3.

  3.  

    Era anche una delle mie ricette preferite! :)))
    Brava cara la mia Serena, sei stata una favolosa padrona di casa ed è stato stupendo partire con l’MTC con il tuo ingrediente. Grazie tata,spero di vederti presto!! <3

  4.  

    Ti ho ammirata sai…io non sarei riuscita in tale impresa, hai faticato ma le tue parole parlano d’ amore e questa e cosa buona…mi hai trasmesso la tua passione, la tua autenticità perché dietro ad un blog c’è molto di più che un semplice piatto ben strutturato e ben fotografato, c’è un’ anima con il cuore grande e che batte forte fino a scoppiare! Grazie per la bellissima esperienza Serena……io sono una che riesce sempre a vedere oltre al proprio naso…….e questa volta c’ho visto davvero bene! Complimenti alle vincitrici e aspetto grandi cose per i prossimi giorni! bacio stella!

    •  

      tu mi fai morire… e solo io che t’ ho conosciuta mi posso immaginare il tono e gli occhi con cui mi dici le cose che scrivi. ti abbraccio, ti stritolo forte e ti prometto che ora ci s’ organizza per incontrarci. sarà mica un po’ di mare a separarci no???
      : )

  5.  

    complimenti alle vincitrici e a te per aver commentato tutte le ricette con competenza e simpatia, sei stata eccezionale!

  6.  

    Ciao Serena :) Felice per Chiara e Marta e felice di essere entrata a far parte dell’Mtc… meravigliosa avventura che so già mi arricchirà tanto… Sei stata un grande giudice, deve essere stato a dir poco difficile! Un abbraccio grande e buona serata :) :**

    •  

      questo MTC ti conquisterà più di quanto immagini ed io sono felicissima che tu sia approdata a questa sfida meravigliosa con le castagne.
      difficile è un termine che rende solo lo 0,0000000000000001% di quello che è stato!!!
      un abbraccio frtissimo anche a te!|

  7.  

    Sei una persona speciale, di quelle che oggi come oggi è difficile trovarle, manco andando a cercarle con il lanternino. Sei stata veramente brava, anzi bravissima, l’ho scritto anche da me, sei stata un giudice attento, generosissimo nello spendere delle belle e soprattutto azzeccate parole per tutti (ed eravamo veramente in tanti).
    Complimenti Serena, per la scelta della sfida, per come l’hai portata avanti, per come l’hai gestita, per la scelta del vincitore e per come sei. Sono quasi commossa. E un grazie per avermi citato (mannaggia, un’altra volta in finale, ma quand’è che vincerò? :) scherzo ovviamente).
    Un bacione grande.
    Mari

    •  

      eh, ci sei andata vicina tanto così alla vittoria.
      la tua ricetta ci è piaciuta tantissimo. pure troppo. pure troppo perfetta. sarà quello?
      mi tengo il tuo commento sul cuore, sono parole che fanno bene e che se chiudo gli occhi mi sembra di sentirti pronunciare.
      ti abbraccio, forte fortissimo. e aspetto di potero fare di persona un’ altra volta!
      saluta il marito resistente!!

  8.  

    Sere hai fatto una scelta magnifica, ma soprattutto voglio ringraziarti, perché è stato un MTC bellissimo e tu sei stata presente, precisa, dolce come solo tu sai fare. Grazie! E ora riposati, che te lo meriti e so quanto sia difficile questo ruolo!
    Un bacione amica mia!

  9.  

    Un post emozionante Serena che ho letto tutto d’un fiato emozionata. Hai rappresentato con semplicità i tuoi dubbi e le tue sensazioni rendendoci inevitabilmente empatiche. La tua scelta é da condividere appieno solo per la sua semplicità ed eleganza, come hai ben detto tu!
    Brava per essertela cavata egregiamente e grazie per averci regalato tutto questo!

    •  

      empatia.. che bella parola.. e rende perfettamente l’ idea di quello che ho provato io in ogni momento durante questo lungo mese.
      mi avete dato la possibilità di immedesimarmi in ognuna di voi. non ha prezzo…..
      grazie a te, grazie a voi!
      : o*

  10.  

    la bellezza dell’mtc dpende tanto anche da chi propone la ricetta della sfida. E questo la dice lunga, sull’mtc più bello della storia…:-)
    grazie, sere, grazie: hai contribuito a scrivere una pagina indimenticabile nel libro della nostra sfida.

  11.  

    Macché spocchiosa, questo è davvero stato l’MTC più bello di sempre. Dico sul serio!
    Brava, di una bravura speciale, non perfettina ma spontanea, reale perché attenta a cogliere le sfumature di ogni ricetta e di ogni persona dietro alla ricetta stessa. E’ stato bello leggerle ma anche leggere le tua parole che le commentano, il problema è che sei bella tu (quasi come l’omo col turbante blu! ed ho fatto anche la rima). Ti abbraccio, anzi ti stritolo ;)

  12.  

    Bravissima Serena!! Grazie infinite per questa bellissima sfida, per averci coinvolti nelle tue travolgenti emozioni dall’inizio alla fine. Grazie di essere quella che sei. Scelta azzeccatissima e che condivido in pieno. Le due sorelle avevano colpito anche me e sono felicissima della loro vittoria. Un abbraccione, a prestissimo!….e ora dormi….io ho dormito 12 ore di fila quando tutto e’ finito….

    •  

      io son collassata. ma mica scema, avevo avvertito prima di non disturbarmi, di lasciarmi lì esanime che avevo solo bisogno di una dormita. : )
      è stato il mese che è stato ed è tutto merito tuo. e della Genny.. e della Daniela…. e insomma, pare il giorno del ringraziamento ma è così!!!
      vi voglio taaaaaanto bene!

  13.  

    Sereeeeee!!! In assoluto dirti che sei stata cosi grande, che questo MTC sarebe da incorniciare! Ti rendi conto adesso che in questi casi la lacrimuccia è facile? Ogni recetta è un colpo al cuore, meno male che il tuo è grade e si è visto già da subito.
    Ti mando un forte abbraccio e vado a congratularmi con le meritevoli vincitrici!!!

    Besosss!

  14.  

    Serena hai fatto il tuo lavoro egregiamente e la bellezza di questo mtc è merito tuo, dal tema che hai scelto e dall’amore che hai trasmesso…brave tutte e complimenti alle vincitrici.
    Baciii
    Enrica

  15.  

    Serena, mi accodo agli altri commenti.
    In primo luogo complimenti alle sorelle Calugi, non ero ancora arrivata alla loro ricetta (ci sto provando a leggerle tutte e ti ho molto pensata) e come dici tu, un piatto semplice ma equilibrato, e quel goccio di vin santo è l’idea geniale.
    Grazie a te per averci offerto una sfida così complessa e che ha portato tanti bellissimi e variegati frutti, per la tua dedizione nel leggere e commentare ogni ricetta con parole calde e sincere.
    Solo il secondo MTC a cui partecipo ma si sente una bellissima energia, mi sento a casa.
    Un abbraccio e guarda che per la formaggella se dovessi passare per la Toscana oppure a Roma te la posso portare ;)
    Buona notte.
    Lou

    •  

      non mistupisce che qualche ricetta sia sfuggita anch all’ occhio più vigile. io forse dovrei ripassare su tutti i blog a verificare che i miei commenti siano stati pubblicati e che sia tutto a posto…
      l’ MTC E’ casa! non ti ci devi neanche sentire. ci entri e basta : ))))
      quanto alla formaggella…. sfacciatamente dico sì. magaaaaari!! e poi abbiamo la scusa per vederci : )

  16.  

    Ieri sera il pc era indisponibile e dal tablet non sono riuscita a commentare, con grandissimo dispiacere.
    Avevo percepito dal gruppo di FB il tuo timore per il non apprezzamento della sfida, avevo cercato di rassicurarti, ma sono strafelice che i fatti abbiano espresso il concetto più delle mie parole: 202 ricette, un record numerico che però non esprime appieno il record che tu hai battuto. Perché hai ragione Sere, questo è stato l’MTC più bello di sempre e l’eredità che hai lasciato è davvero pesante: sarà difficile eguagliarti!
    Mi sono sempre piaciute le castagne, ma grazie a te ne ho scoperto dimensioni insospettabili. Sono riuscita a vedere circa 160 ricette e me ne sono salvate tantissime da provare, da tanto mi sono piaciute. I livelli toccati con questa sfida sono altissimi, e se si pensa che preparare le castagne per successive lavorazioni è noiosissimo, forse si ha la misura di quanto questa sfida da te proposta ci sia piaciuta.
    Tutto questo sproloquio si riassume in realtà in una parolina piccola e semplice: GRAZIE.
    Grazie Serena per averci proposto una sfida entusiasmante che rimarrà negli annali dell’MTC.
    Grazie per l’amore che ci hai prodigato e che si legge tra le righe di ogni singolo commento che hai lasciato nei vari blog.
    E grazie perchè… tu sei tu!!!!! <3

    A questo punto aspetto trepidante una tua seconda vittoria, perché so già che ti supererai!!!!

    Un abbraccio fortissimo.

    •  

      grazie lo devo dire io a voi. a te.
      e poi sai che anche io non ho fatto altro che salvare ricette?
      la prossima carenza di castagne sarà perchè le abbiamo prese tutte noi per far ricette : ) pazze……
      ti abbraccio fortissimo, che vale più di tante parole..

  17.  

    Bellissima sfida e ancora ti ringrazio per questa bella possibilità. Sono sempre di corsa ma un’occhiata veloce a tutto quello che è arrivato in questo mese l’ho data e sono rimasta a bocca aperta.In ogni caso, mi sono ripromessa di leggermi tutte le ricette e tutti post proposti.
    LA tua scelta mi piace molto!

    Bacioni.

  18.  

    oggi sono di poche parole: sei adorabile. sono entrata in questa sfida a te e grazie a te ho provato delle emozioni fortisisme.
    compresa l’attesa e la lettura di questo post.
    ps ti ho persino sognata la notte del 29, sai? mi son detta: ma come è già il 1° dicembre? il post di Pici?
    <3

  19.  

    Ah che bella scelta!!! Sicuramente degna della tua semplicità e poesia, Serena, perchè davvero: tu sei poetica!
    Complimenti ancora per il tuo impegno costante: sei stata un giudice che ci ha “coccolati” veramente!!!
    Ora buon relax, dopo questo mese di fuoco mi sa che te lo meriti!!! ;-)

  20.  

    Con il caos di questi giorni non apn passata…e proprio ieri ho parlato con Alessandra di te: sei stata proprio grande in questa sfida, sempre attenta e presente… Buon riposo! Spero di incontrarti de visu cri

  21.  

    Interessante Homepage. Das Design und die nuetzlichen Informationen gefallen mir besonders.

  22.  

    I am extremely impressed with your writing skills and also with the
    layout on your blog. Is this a paid theme or did you customize it yourself?
    Anyway keep up the excellent quality writing,
    it’s rare to see a nice blog like this one today.

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto