Loving People Through Food
Jul 092012
 

This Head I Hold, Electric Guest
 727  960x720 ici e castagne risotto di papaia e pesce spada 3   Foto
Questo è uno di quei piatti che ho preparato a Roma prima di partire (la scorsa settimana) per le mie adorate, desiderate, tanto attese vacanze..
Non so voi, ma io ho il brutto vizio di precorrere i tempi.. di anticipare il momento…
Così ancora prima di andare in vacanza già preparo piatti esotici che profumano di mare, a cui mancano giusto un paio di piedi pieni di sabbia sotto il tavolino e le spalle che bruciano..
 728  960x720 pici e castagne risotto di papaia e pesce spada 4   Foto
Del resto non c’ è da meravigliarsi che io dopo Ferragosto metto su le canzoni natalizie e penso alle prove da fare per il menù delle feste..
E poi mi viene in mente una frase letta qualche anno fa “l’ impazienza non è altro che l’ ignoranza di ciò che dovrebbe accadere al presente“..
 729  960x720 pici e castagne risotto papaia e pesce spada 2   Foto
Bè, mettiamola così, io sono molto ignorante, e molto ignorantemente vi propongo di preparare questo esotico risotto perchè in un attimo vi sentirete catapultati su una spiaggia di fine sabbia bianca, un mare blu, l’ orizzonte che si perde, una palma appena mossa dal vento, tavoli bianchi e sedie celesti di legno un po’ consumato, un telo di garza bianca, due scodelle un po’ ammaccate e un profumatissimo riso alla papaya e pesce spada….
Buone vacanzeeeeeee
 730  960x720 pici e castagne risotto papaia e pesce spada   Foto

RISOTTO ESOTICO CON PESCE SPADA E PAPAYA
Print
Tipo Ricetta: Entree
Autore:
Ingredienti
  • riso baldo 300 gr
  • papaya 1
  • pesce spada 1 fetta
  • olio EVO
  • sale
  • pepe
  • latte di cocco 2 bicchieri
  • cipolla 1\4
  • vino bianco leggero
Istruzioni
  1. Tritare finemente la cipolla e farla appassire con un filo d' olio.
  2. Versare il riso nel tegame, lasciarlo tostare qualche minuto, poi sfumarlo con un goccio di vino bianco.
  3. Proseguire la cottura del riso con dell' acqua calda.
  4. Quando mancano circa 5 minuti al termine della cottura, unire la fetta di pesce spada privata della pelle e tagliata a pezzettini.
  5. Sbucciare la papaya ed estrarne la polpa privandola dei semi.
  6. Tagliare a dadini la polpa della papaya ed unirla al risotto.
  7. Aggiustare di sale e pepe.
  8. Mantecare il risotto con il latte di cocco.
  9. Lasciar riposare per pochi minuti prima di servire.
 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  16 Responses to “RISOTTO ESOTICO CON PESCE SPADA E PAPAYA”

  1.  

    sigh…sono talmente in astinenza da vacanze (due anni senza muovermi dalla mia città) che ci vorrebbe un pentolone di risotto anche solo per riuscire a farmi ricordare cos’è una palma… Ci proverò lo stesso visto che sono amante dei sapori ‘esotici’ :-) Bacioni e buone vacanze!!

    •  

      bè, diciamo che quest’ anno anche le mie vacanze sono un po’ diverse dal solito, e non credere, non mi sono allontanata moltissimo!!!
      ma ho comunque preso le distanze dal lavoro, e sto all’ aria aperta…. ti pare poco?!?!? :O)))))))
      bacisssssimi tesoro!!!

  2.  

    E io molto ignorantemente me lo gusto con gli occhi, sognando una spiaggia bianca e un mare azzurro cristallino :)
    Buonissimo e bellissimo, tesoro!
    Baciotto :***

  3.  

    Wow con un piatto cosi tesoro sembrerà di essere in qualche isola tropicale a gustare un piatto profumatissimo!!Un idea davvero intrigante!!baci,Imma

    •  

      oh bè, almeno ci si può provare!!
      a me questo riso è piaciuto subito, con quel profumo di cocco per niente invadente, la papaya fresca e dolce, il pesce spada tenerissimo.. è nell’ insieme molto gradevole…
      bacissssimi!!

  4.  

    Io in vacanza ci sono gia’ stata, ma non ricordo piu’ quand’e’ che ho messo i piedi in mare per l’ultima volta….forse tre anni fa?…magari un piattino di questa delizia me lo fara’ ricordare meglio…Un bacione tesoro e buone vacanze!!

    •  

      signora mia, ma lei ha fatto una super vacanza eh!!!!
      io li baratterei i miei 15 gg di piedi ammollo con il suo tour…. caspita……
      bè, sarà che poi le vacanze si riampiangono tutte… ma io me lo ricordo che stupore e meraviglia provavo davanti alle tue foto!!!
      :O****

  5.  

    Mi sa che la papaya non l’ho mai assaggiata! Ma quanto sei avanti ragazza mia… Buone vacanze. ciao cara.

  6.  

    Magari buone vacanze. E chissà quando…le ferie! Però con un risotto così potrei davvero avere l’illusione di essere su una bella isola tropicale a godermi pace e relax :) Sognare non costa nulla e questo risotto mi ispira davvero un sacco. Bacioni, buona settimana

    •  

      ah bè, hai proprio ragione, sognare non costa nulla.. in attesa che le ferie arrivino.. prima o poi, anche se sarebbe meglio prima che poi…
      vabbè, chiudiamo gli occhi ed immaginiamoci in un bel posto, magari al fresco……. che dici?
      bacione!!!

  7.  

    cavoli sere.. se bastsse il risotto per volare via lontano me ne mangerei a quintali… dopo vari cambi di lavoro è un bel po che non vado in vacanza.. quest’anno ho due sett di ferie ma il mio ragazzo forse ha solo quella di ferragosto quindi non so se andremo da qualche parte, fare le ferie senza andare via per me è quasi come non farle…. uffi!!!! va beh comunque anche io son sempre impaziente da morire, le ferie di 3 anni fa ho iniziato a programmarle a febbraio ;-).. il tuo riso è davvero particolarissimo e io adoro il pesce spada.. davvero top!!! brava tesroro un abrraccione

    •  

      angolino mio!!!! certo che tu le cose le prendi con largo anticipo eh!!!! @_@ eheh….
      direi che ti ci vorrebbe proprio una vacanza, e condivido con te il fatto che ferie e vacanza non sempre rappresentino la stessa cosa :O(
      se questo riso ti ha consolata almeno un po’… sono contenta!
      un bacione tesoro!!!!smack smack smaaaaaack

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: