Loving People Through Food
Apr 272012
 

 My Favorite Things, John Coltrane
 359  960x720 polpo rost2 0   Foto
Bòno, bòno, bòno.
Come tutte le cose semplici, come tutti i piatti che partono da ingredienti eccellenti e che non hanno bisogno di altro se non di un po’ di amore da parte di chi li prepara..
Le patate con il sale affumicato sono entrate a far parte della top ten dei piatti preferiti qui in casa da più di un anno, il polpo rosticciato.. pure.
L’ abbinamento dunque diventa un pranzo/cena da urlo!!!
 360  960x720 polpo rost3 0   Foto
Che poi io a sentir parlare di polpo subito penso all’ insalata che prepara mia mamma e che sparisce prima di arrivare a cena, o quella di mia zia Stefania che compare sulla tavola di Capodanno, puntualmente, tutti gli anni.. secondo me in cantina insieme agli scatoloni “luci”, “addobbi”, “abete”, “presepe”, ne ha uno con “insalata di polpo”. Sennò non si spiega. Per forza.
La prossima volta vi darò la ricetta..
Intanto sperimento il mio polpo rosticciato.. dal nome tanto rustico ma dall’ aspetto elegante… magari preparo uno scatolone e lo propongo ogni anno per la vigilia di Natale. In fondo mancano solo 8 mesi. Che significa essere organizzati eh?
 361  960x720 polpo rost 0   Foto

IL POLPO ROSTICCIATO CON PATATE AL FORNO AL SALE AFFUMICATO
Print
Tipo Ricetta: Pesce
Autore:
Ingredienti
  • polpo 2
  • patate 4
  • aglio 1 spicchio
  • sale affumicato
  • olio EVO
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 200°.
  2. Cuocere le patate con tutta la buccia e quando sono morbide, scolarle ed adagiarle su una teglia da forno.
  3. Scavare leggermente le patate praticando un taglio al centro per lungo.
  4. Condire con olio e sale affumicato.
  5. Infornare le patate e cuocerle fino a che diventeranno abbrustolite.
  6. Nel frattempo immergere il polpo tenendolo per la testa per 3 volte in un pentolone pieno d' acqua in ebollizione.
  7. Così facendo i tentacoli si "arricceranno".
  8. Cuocere il polpo per un minuto.
  9. Rosolare lo spicchio d' aglio in una padella con l' olio ed aggiungere il polpo.
  10. Far cuocere per 3 minuti.
  11. Rimuovere le patate dalla teglia e tenerle da parte.
  12. Nella stessa teglia in cui sono state cotte le patate trasferire il polpo e passarlo per circa 5-10 minuti in forno, ricoprendolo di tanto in tanto con l' olio di cottura delle patate.
  13. Servire le patate calde insieme al polpo rosticciato.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  11 Responses to “IL POLPO ROSTICCIATO CON PATATE AL FORNO AL SALE AFFUMICATO”

  1.  

    Davvero scenografico! non ho mai assaggiato il polipo in questa versione!
    Buon weekend Serena!!

  2.  

    un genio…occorre essere geni per rendere la semplicità qualcosa di speciale! sono al mare e questa mi sembra proprio la degna cena per stasera! anzi, se funziona la storia degli scatoloni, quasi quasi me la organizzo per tutta l’estate!

  3.  

    @lizzy: se non lo hai mai assaggiato, cosa aspetti?!?!? :O) io non so quanto potrò cucinare questo we.. fallo tu per me! un baciotto
    @valentina: ti dirò.. per il polpo garantisco.. per gli scatoloni mi riprometto di provare… per ora devo fidarmi della zia!!! :O) smack

  4.  

    ciaooo.. hai ragione il tuo polipo è proprio un elegantone!! mai sentito il polipo arrosticato, e quindi mai cotto così.. lo immagino bello saporito.. io una bella scorta per il natale la farei ;-)))
    ps. il tuo ultimo commento mi è finito nella spam.. non ho idea del perchè.. non riesco a risponderti sul mio blog quindi grazie mille!! un baciooo

    •  

      @Tiziana: anche a me i suoi commenti finiscono nella spam…blogger non vuole che la signorina pici e castagne ci scriva :( Comunque si possono spostare ;)

      @Serena: che meraviglia questo polpo! Peccato che a mio marito non piaccia… Mi sa che glielo farò provare in questa versione e lo frego! Tiè :P
      Un bacio

  5.  

    scusa rosticciato… non arrosticato.. mamma mia.. ho coniato una nuova parola… hihihi

  6.  

    bella idea ho giusto un polpo nel congelatore, cosi’ ho il pranzo assicurato!! bacioni a presto

  7.  

    @tiziana: signora miaaaaaaaa ma ecco perchè io i miei commenti non li vedo più sui vostri blog :O( ma come mai?!?! io non sono una spam! semmai un po’ arrosticata (ahahahah).. comunque ora vado sul tuo blog e proverò di nuovo a commentare.. vediamo..
    @Elisa: ce la puoi fare. se non puoi convincerli, confondili! mia nonna ha rifilato abbacchio al cognato che a-s-s-o-l-u-t-a-m-e-n-t-e l’ abbacchio non lo mangiava dicendogli che era pollo. e lui era soddisfatto. e ringraziava pure!!! pensa che è andata avanti così per anni. mia nonna è una furba… tu prova a dire a tuo marito che “sembra” polpo, e invece….
    @rosanna: ma nel tuo congelatore non possono mancare i polpi…………… mi rollerebbe un mito :O)

  8.  

    bello il polpetto rosticciato! Da noi si mangia mooolto volentieri ed è tra l’altro uno deo preferiti di mio figlio, magari lo farò alla tua maniera con le patate così, ispira tantissimo :)
    Sai che oggi anch’io ho trovato due tuoi commenti negli spam? Veramente mi sono sorpresa perché la vecchia maschera li segnalava, questa nuova no… e ce n’erano 6 in totale, quando prima praticamente quasi nessuno. A me viene il dubbio che sia colpda di blogger, ovvero “blogger versus no-blogger…” ;)
    baci!

    •  

      nuuuuuuu… che tristezza….. ma come mai???? spero non sia colpa mia :O( sono contenta per il polpo, almeno una cosa buona che non finisce direttamente nel cestino riesco a farla!!!!! bacio

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: