Loving People Through Food
Apr 242012
 

We Are Young, Fun
 339  960x720 gelato   Foto
I miei 18 anni li ho festeggiati alla grande.. mega festa con tantissimi amici, balli, brinidisi, una montagna di regali e… una tonsillite che è durata più di un mese!!!
Tuttavia, nonostante tutto ricordo con piacere quel mese di gelati a go go, di cucchiai che affondavano nelle coppette e poi giù a rinfrescare le mie povere tonsille in fiamme!
 340  960x720 gelato2   Foto
Tra tutte le cose dolci, il gelato sicuramente è il mio preferito, magari alla frutta quand’ è estate e sembra l’ unico rimedio contro il caldo afoso, oppure una morbida e ricca crema d’ inverno accanto ad una fetta di torta di mele calda calda appena sfornata…
 341  960x720 gelato3   Foto
Sono assolutamente sincera quando dico che per me il gelato non conosce stagioni!
Il gelato che ho preparato l’ altro giorno è un gelato al cioccolato bianco, con noci macadamia dal sapore delicato ed una colata di caramello salato che trova su questo gelato il suo posto ideale!
 342  960x720 gelato4   Foto
E dato il vento di primavera che cambia le cose e dato il cioccolato:
Siamo arrivate con il vento del carnevale. Un vento tiepido per febbraio, carico degli odori caldi delle frittelle sfrigolanti, delle salsicce e delle cialde friabili e dolci cotte alla piastra proprio sul bordo della strada, con i coriandoli che scivolano simili a nevischio da colletti e polsini e finiscono sui marciapiedi come inutile antidoto contro l’inverno. C’è un’eccitazione febbrile nella folla disposta lungo la stretta via principale, i colli che si allungano per vedere il carro fasciato di carta crespata, con i suoi nastri svolazzanti e le coccarde di cartoncino. Anouk guarda, gli occhi spalancati, un palloncino giallo in una mano e una trombetta nell’altra, tra un cesto per la spesa e un triste cane marrone. (Chocolat, Joanne Harris)

INGREDIENTI:
cioccolato bianco 100 gr
latte intero 750 gr
tuorli 4
noci macadamia 300 gr
zucchero muscovado 150 gr
glucosio 2 cucchiai
panna da montare 250 ml
vaniglia
caramello salato
Scaldare il latte con i semini estratti dal baccello di vaniglia, il glucosio e la metà dello zucchero.
Montare i tuorli con lo zucchero rimasto.
Quando il latte è caldo, unire le noci macadamia tritate grossolanamente e cuocere per 15 minuti.
Filtrare il composto e rimettere il pentolino con il latte sul fuoco.
Quando il latte è caldo versarlo a filo sui tuorli, poi mettere la crema sul fuoco e cuocere finchè raggiunge la temperatura di 85°.
Preparare un recipiente con acqua e ghiaccio.
Quando la crema è pronta immergere il pentolino nel contenitore con acqua e ghiaccio in modo che la crema possa raffredarsi velocemente.
Incorporare la panna al composto e le noci rimaste.
Versare la crema nella gelatiera e quando è pronta conservare in freezer.
Servire con la salsa al caramello salato.
Il caramello salato si può anche aggiungere alla crema prima che questa vada in freezer..

Con questa ricetta partecipo al contest di Vera in cucina in collaborazione con Rasenti Home Design


 banner la poesia del cioccolato2 610x280   Foto

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  23 Responses to “GELATO AL CIOCCOLATO BIANCO, NOCI MACADAMIA E CARAMELLO SALATO”

  1.  

    Serena, per un attimo ho pensato che avessi compiuto ora 18 anni!! mi sono sentita vecchissima improvvisamente! :)
    Ma che buono dev’essere questo gelato e quel caramello salato?! ne vogliamo parlare?! fuori imperversa la bufera ma una coppetta strabordante non la rifiuterei mica! :D

    •  

      ahahahahahahahhahahahhahahahahahhaahhahahahah… non riesco a fermarmi…. ahahahahhahah.. 18 anni io????? ahahhahahaha… tra un po’ ne avrò il doppio….. che ridere….
      a 18 anni non sapevo neanche farlo il caramello salato! E soprattutto non avevo ancora una gelatiera tutta mia!! :O) smack!

  2.  

    Grazie davvero per queste ricetta, perfetta per il contest. In bocca al lupo.

  3.  

    A parte che anche io per un attimo ho pensato “ma 18 anni?? Non era un po’ più grandicella questa fanciulla?” :P
    A parte questo, dicevo…mamma mia che gola che mi fa questo gelato!!! Quando c’è il gusto al cioccolato bianco lo scelgo sempre! Poi con il caramello salato…slurp!
    Baci ^^

    •  

      uhm…. si…. diciamo che i 18 li ho compiuti da un po’ :O)
      comunque sai che è vero.. anche io ogni volta che c’ è del cioccolato bianco non resisto… siamo delle golosone… eheh…

  4.  

    uuuhsignur ma questa è una versione ancora più porc*sa del macadamia nut brittle *__* SBAVVV PERCHEEEE’ NON POSSO AVERLOOOOOO ;( VOGLIOOO
    (auguroni ^_^)

  5.  

    al caramello non so resistere! se poi ci metti anche il cioccolato bianco e le noci macadamia allora questa è proprio cattiveria eh! fantastico ;-)))

  6.  

    @bianca: è una di quelle cose da svenimento… :O) p.s.: 18 anni li ho compiuti circa.. ehm.. nel 2009… :O)
    @gaia: ehehe… ma no dai… ne ho ancora una vaschetta nel freezer.. te la offro volentierissimo! però con una variante, perchè quella salsa al caramello io ho provato a mettercela calda… mmmm che goduria!!! bacio!

  7.  

    che stile!! sono felice di aver scoperto questo tuo piccolo delizioso mondo.

  8.  

    Splendida ricetta!! Non ho una gelatiera, ma sono davvero tentata di cominciare a farmi il gelato con un metodo casalingo che ho in mente…Bellissime anche le parole della Harris! adoro il film, ma non ho mai letto il libro…devo rimediare. Grazie!

  9.  

    @valentina: che stile! non me lo aveva mai scritto nessuno :O) mi ha fatto molto sorridere eheheh…
    @roberta: pensa che io il mio primo gelato lo preparai senza gelatiera.. e la ricetta era presa da un libricino per bambini (6-8 anni) della FAO.. oh, credimi che era sorprendente.. peccato che il libro sia andato perso chissà dove, non era neanche mio… bon. Se provi a farlo senza gelatiera fammelo sapere!!!! sono sicura che ci riuscirai..

  10.  

    Ahhhhhhhhhhhhhh super goduriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! Poi con il caramello salato! Che spettacolo, ora vado sotto a vedere come si fa! Baci

  11.  

    stupefacente artistico, godurioso, stabilizzante per la depressione,complimenti!

  12.  

    o.o fantastico… mi piace da morire fare il gelato anche se non ho la gelatiera.. non sta in freeezer ma la vorrei tanto.. io lo faccio, poco, col metodo del mescolare per rompere i cristalli di ghiaccio ogni ora.. va beh comuqnue questo gelato è una vera e propria squisitezza!!! bellissima la nuova grafica!!

    •  

      anche io lo facevo così prima di comprare la gelatiera!considera che neanche a me entra la vaschetta nel freezer perciò ho optato per la gelatiera che si autoraffredda.. il problema è che adesso non c’ entra più niente in cucina :O) p.s.: hai visto che aspetto primaverile ha adesso piciecastagne? sono contenta che ti piaccia :O)

  13.  

    Complimentissimi per il tuo blog e per le tue fantastiche ricette….bellissime anche la presentazione dei piatti….questo gelato poi….lo mangerei subito…bacini

  14.  

    …Serena, ma questo gelato fa venire l’acquolina in bocca!! Sai, da quando ho scoperto che i latticini mi danno fastidio (ancora non so con certezza se sia intolleranza o no, ma nel frattempo non ne sto mangiando), ho dovuto dire addio al gelato…ed è la cosa che mi manca di più!! Con quello di soia ho chetato un po’ la voglia…ma non è lo stesso! Quel caramello salato sopra è davvero un tocco raffinato! :)

    •  

      noooo… :O( beh, dobbiamo trovare un modo per fare un gelato buono con il latte di soia.. per forza…. ora mi ingegno e la mia prossima proposta sarà per te!

  15.  

    noooooooooooo xkè mi fai queste coseee io adesso come faccio???Ora lo voglio!!!hai messo insieme le 2 cose che + mi sfiziano sul gelato caramello salato e macadamia!!!Mannaggia a te!!! :)

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto