Loving People Through Food
Mar 282012
 

Peppy and George, Ludovic Bource
 206  960x720 cavolfiore 3   Foto
Lo scorso week end, ho affrontato il lato oscuro della primavera: le pulizie…. e dalla libreria è spuntato fuori il libricino di ricette che avevo acquistato ad Amsterdam qualche tempo fa “Dutch cooking today”.
Mmm… a sfogliarlo bene.. non un gran libro… però questa zuppa di cavolfiore mi ispirava parecchio, e siccome io se non stravolgo un po’ le cose non ho pace, non ci ho voluto mettere i bignè come diceva la ricetta.
 208  385x cheese puffs2 2   Foto  207  385x cavolfiore 7   Foto
Ho preferito preparare dei gougères alla groviera, che poi sempre di bignè si tratta, solo che sanno di formaggio.
Moooooolto meglio, ora sì che si ragiona.
Lo sapete che questi gougères sono buoni anche da soli?
Si insomma, mangiati così, caldi caldi di forno.. o magari la prossima volta potrei farcirli con una mouse… mumble mumble…..
Intanto ci raccolgo la zuppa di cavolfiore… gnam…
 209  960x720 cheese puffs3 2   Foto

DITE CHEEEEEESE! PUFFS. E LA ZUPPA DI CAVOLFIORE
Print
Tipo Ricetta: Lieviti
Autore:
Ingredienti
  • cavolfiore 500 gr
  • burro 50 gr
  • cipolla 1
  • brodo vegetale 1 lt
  • panna fresca 100 ml
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato
  • PER I GOUGERES
  • farina 140 gr
  • latte 80 ml
  • acqua 170 ml
  • burro 100 gr
  • groviera grattugiata 90 gr nell' impasto più un paio di cucchiai con cui cospargere i puffs prima della cottura
  • uova a temperatura ambiente 4
  • sale
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare i cheese puffs.
  2. Preriscaldare il forno a 200°
  3. Porre un pentolino sul fuoco, con l' acqua, il latte, il sale ed il burro a pezzetti.
  4. Quando il burro si sarà sciolto, togliere dal fuoco e versare la farina in un colpo solo.
  5. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a che il composto si staccherà dalle pareti e formerà come una palla.
  6. Incorporare le uova una alla volta e mai prima che l' uovo precedente sia stato perfettamente amalgamato.
  7. Unire il formaggio grattugiato.
  8. Versare il composto in un sac à poche e formare delle palline grandi quanto una noce (io le ho fatte più grandi, ma dipende dai gusti) ben distanti l' una dalle altre su una teglia ricoperta di cartaforno.
  9. Cospargere la superficie di ogni gougere con un po' di groviera grattugiata ed infornare per circa 20 minuti finchè i cheese puffs saranno gonfi e dorati.
  10. Per la zuppa, rosolare in una padella le patate a cubetti e la cipolla sottilmente affettata, con il burro.
  11. Unire il cavolfiore e coprire il tutto con il brodo.
  12. Quando il cavolfiore sarà tenero, tenere da parte qualche fiore per la decorazione finale e ridurre il resto della zuppa ad un purè con l'aiuto di un frullatore ad immersione.
  13. Incorporare la panna e la noce moscata ed aggiustare di sale e pepe.
  14. Distribuire la zuppa nelle scodelle e decorare ogni porzione con i fiorellini di cavolfiore tenuti da parte, qualche foglia di prezzemolo tritato e i cheese puffs.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  2 Responses to “DITE CHEEEEEESE! PUFFS. E LA ZUPPA DI CAVOLFIORE”

  1.  

    Oh I LOVE gougères! Especially when they are made by my husband ;-) It is his “specialty” in the kitchen and I always look forward to dinner when he makes these. Yours are lovely and puffed!

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: