Loving People Through Food
Apr 042014
 
   2391  600x pici e castagne pretzel 2   Foto
Canederli. Fatti.
Gulasch. Fatto.
Pagnotte Laugen. Fatte.
Pretzel. Eccoli.
   2396  800x pici e castagne pretzel   Foto
Ormai mancavano solo loro all’ appello ed eccoli qui.
Soft pretzel, di quelli morbidi morbidi che sembrano pagnottine con la mollica che si scioglie in bocca.
E poi son facili da fare. Anche relativamente veloci. Non è forse questa la ricetta perfetta?
 2395  800x pici e castagne pretzel 6   Foto
Perfetta fino a che non ho letto che avrei dovuto immergere i pretzel in una soluzione di acqua e soda caustica.
Ora, io son sicura che seguendo le dosi alla lettera non succeda nulla, ma io non me la son sentita ed hi scelto ancora una volta la soluzione acqua-bicarconato di sodio.
 2392  600x pici e castagne pretzel 3   Foto

Sicuramente il sapore nella versione originale con la soda caustica è un po’ più intenso, ma posso giurare che anche la versione col bicarbonato ha il suo perchè.

   2393  600x pici e castagne pretzel 4   Foto
Così nell’ ultimo mese li abbiam preparati 4 volte, che tradotto in cifre vuol dire che in due abbiamo mangiato almeno 20 pretzel….
Se qualcuno mi dovesse domandare “la prova costume?” son pronta a ribattere che io non lavoro a teatro….. : )))
   2394  800x pici e castagne pretzel 5   Foto
PRETZEL
4.8 from 6 reviews
Print
Tipo Ricetta: Lievitati
Autore:
Ingredienti
  • lievito di birra fresco 10 g
  • farina forte (anche manitoba va bene) 100 g
  • acqua 60 ml
  • farina forte (anche manitoba va bene) 480 g
  • lievito di birra fresco 5 g
  • malto d' orzo 1 cucchiaio
  • acqua 240 ml
  • burro 50 g
  • sale 1 cucchiaio raso
  • bicarbonato 2 cucchiai abbondanti
  • acqua 2 lt
  • sale grosso
Istruzioni
  1. Sciogliere 10 g di lievito in 60 ml di acqua.
  2. Aggiungere 100 g di farina ed impastare bene.
  3. Coprire l' impasto in modo che non passi aria e farlo riposare tutta la notte.
  4. Al mattino sciogliere i 5 g di lievito in 240 ml di acqua.
  5. Unire l' impasto del giorno prima e sciogliere bene.
  6. Aggiungere il malto ed amalgamare il composto.
  7. Impastare i pretzel incorporando la farina (setacciata con il sale) un poco alla volta.
  8. Per ultimo unire il burro morbido.
  9. Coprire l' impasto e farlo lievitare per circa 1 ora.
  10. Rovesciare la pasta su un piano infarinato e dividerla in 5 parti uguali.
  11. Da ogni porzione d' impasto ricavare dei filoncini e formare i pretzel.
  12. Adagiare i pretzel su una placca da forno e porli in frigo a raffreddare per circa 3 ore.
  13. Versare l' acqua con il bicarbonato in una pentola capiente.
  14. Preriscaldare il forno a 180°.
  15. Quando l' acqua avrà raggiunto il bollore tuffare un pretzel alla volta e farlo sobbollire 10 secondi per lato.
  16. Scolare i pretzel ed adagiarli sulla placca da forno.
  17. Quando tutti i pretzel saranno pronti, cospargerli di sale grosso e cuocerli in forno già caldo per 13 minuti.
  18. I pretzel dovranno aver assunto un bel colore scuro tipo "cioccolato".
 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  44 Responses to “ The Perfect Bite : : PRETZEL”

  1.  

    Il Bretzel (sì, qui lo chiamiamo alla bavarese…)!!! Quale meraviglia!!! Non l’ho mai saputo fare e il tuo è proprio perfetto!
    Ora che mi hai fornito la ricetta provo a farlo perchè in casa ci andiamo matti, con la birra è un sogno…e mio figlio me lo chiede da un bel po’…. ora non ho più scuse….
    Un baciotto!

    •  

      ah sì sì chiamiamoli come più ci garba, ma questi cosini qui sono una delizia!
      se proverai a rifarli pretendo assolutamente che tu mi dica la tua. di chi mi posso fidare se non del giudizio di una madrepancia? : )))

  2.  

    Sbam!
    Così, mi è arrivato in faccia il tuo bretzel e tu sai quanto io li ami :D
    Io che di questi periodi non riesco a star dietro a nulla, che guardo tutte le vostre ricette e mi faccio il promemoria di passare per poi dimenticarmene un secondo dopo, oggi ho detto “niente promemoria, questo è amore!”.
    Ora che mi sono dichiarata, posso tornare a dimenticarmi di tutto e di tutti ;)

    •  

      sì che lo so quanto li ami!!! ed io devo assolutamente provare i tuoi con il lievito madre. ho la tua ricetta salvata sull’ ipad e prima che faccia caldo devo fare la 5° infornata della stagione : ))))
      bacio grande!

  3.  

    Bretzel, Pretzel … insomma questi intrecciosi morbidoni! Sai che ho riso tanto quando li ho visti! Stanno dilagando a macchia d’olio :)
    Li ho fatti anch’io e pensavo di postarli, ma mi hai troppo anticipato!!!
    Però i miei sono, per cause di forza maggiore, una versione che va più sul leggero … ma davvero di un briciolo. E poi (il che non è affatto giusto) sono decisamente più bruttini dei tuoi …. cavolo questi sembrano usciti dal più autoctono dei mercatini bavaresi!!!
    Dai ormai lanciati nella quinta infornata, così si fa uno “soffice baratto” :)

    •  

      ma vaaaaa! i tuoi ora li voglio vedere, son curiosa! e sono anche certa che siano molto buoni…
      non so se si stanno diffondendo a macchia d’ olio ma per me sono un ricordo ben saldo nella mia mente, ho trovato solo ora il coraggio di cimentarmi.
      bacissimi!!

  4.  

    sono bellissimi i tuoi pretzel!

    buon weekend!

  5.  

    Sposami!
    So che sei già sposata, ma ora che vedo i tuoi pretzel mi propongo anche io (la poligamia non è reato, no, quando ci sono di mezzo i pretzel?!).
    Una meraviglia, e questi sono in assoluto nella top 10 dei miei punti deboli. Ah, quanto me ne farei uno spalmato di burro proprio adesso, come li mangiavo in Germania (la colazione dei campioni)!

    •  

      eheheh come nelle migliori commedie americane. una dichiarazione così, all’ improvviso.
      facciamo che ti adotto insieme all’ Annarita? vi tengo tutte e due vicine vicine così cuciniamo come delle pazze scatenate! : ))))
      pretzel col burro??? mi mancano!

  6.  

    Guarda devo regalarti il libro che mi ha spedito un mio amico di Bolzano due giorni fa…avresti il tuo bel da fare con la cucina delle Dolomiti….oddio ne hai già fatte eh…ti sei data via. Posso dire che ti sono venuti benissimo? io li ho provati una volta piccoli piccoli e non mi hanno soddisfatto…ora provo con la tua ricetta. Il colore è perfetto.

    •  

      signòòòra!!! te mi hai già regalato un libro bellissimo che tengo come fosse una reliquia in libreria. in bella vista. come un trofeo.. in effetti pesa altrettanto! : ) però, ecco, se vuoi darmi qualche soffiata su altre interessanti ricette io son qui che ascolto eh…..

  7.  

    Inebriata da un gran profumo di lievitati!!! …..Si accettano anche spedizioni x corriere espresso ;))) Bellissimi ;)

  8.  

    Mamma mia…non farle mai più le vacanze in montagna perché insomma…poi a forza di leggerti devo farle pure io!! :D
    Anzi guarda…quasi quasi prenoto!! :))
    Bellissimi i pretzel e inquietante sto bagnetto nella soda caustica! :D Anch’io non l’avrei mai fatto!!!
    Ciao bella bionda :*

    PS: mi sto spulciando il tuo blogroll “straniero”, bellissimo!!!!!!

  9.  

    Io ti adoro!

  10.  

    Brava! Non sono mica un palobaro,tè!!
    Hai portato con te i ricordi più belli, dopo la vista, l’aria e l’atmosfera che si respira in alta montagna.
    Mangerei pretzel tutti i giorni…ma poi altro che palombaro!!! Faccio la comparsa per la balena di Pinocchio hahhaha!!!

  11.  

    Sempre bellissime le tue foto!!Ho assaggiato una volta i pretzel in un pub qui a Roma…sono stata “stregata” quindi…meglio che mi segni la ricetta!!!

  12.  

    Ecco la quarta squisitezza trentina che ovviamente io amo e potrei mangiare tutti i giorni, non li ho mai fatti, ma in compenso ne ho mangiati parecchi! bravissima e la prova costume….appunto non lavori in teatro….!buon week end

  13.  

    Veloci da fare?? Mmm..devo rivedere un po’ il mio senso di velocità… :pp
    Comunque il maritino me li chiede da un po’…che sia arrivata la volta buona di provarli?? Un bacione bellezza

  14.  

    Eccoli finalmente, che bellissimi pretzel! :-) ne abbiamo mangiati di buonissimi ad Amburgo, ma in effetti l’idea di farli e cuocerli nella soda caustica ci ha sempre fatto desistere dal prepararli…ma questi, sono perfetti anche se non viene usato! Segniamo la ricetta per farla il prima possibile. Un abbraccio :-)

  15.  

    Perfetto, sono a posto, nemmeno io lavoro a teatro ;)… però abito in una città di mare… :(

  16.  

    Io adoro i Pretzel, complimenti per la ricetta! :D

  17.  

    Sono in ritardo, in ritardassimo a lasciare il mio commento… che te lo volevi perdere? e no eh! allora io l’amore per questi nodi cicciotti di pasta li ho scoperto tardi, ma come dire, sto recuperando in fretta. Non mi chiedere come qui ho trovato un posto che li fa gratinati all’Asiago… come faccio a non comprarli??? Siamo sicuri che siano facili? anche per quelle che con i lievitati non vanno tanto d’accordo? perché sono parecchio belli!
    P.S ti ringrazio per aver non aver usato la soda caustica… ti immagino molto più romantica che piccolo chimico…

    •  

      gratinati all’ Asiago??? no, ma grazie per avermi dato questo ulteriore spunto : ))) mi ci mancava una cosa golosa ed ipercalorica da mettere in lista!!! eheheh, e poi conoscendomi, so e sai hce li farò.
      f-a-c-i-l-i-s-s-i-m-i. vai, lanciati e non te ne pentirai!!! bacio!!!

  18.  

    Soda caustica? Non lo sapevo, adoro la cucina crucco-austriaca e preparo spesso molti piatti dela loro tradizione ma questi non li ho mai fatti, anche se li mangio sempre molto volentieri :) Ti sono venuti perfetti, sembrano quelli che vendono al christkindlmarkt di Salisburgo durante l’avvento :)

  19.  

    OMG! I tuoi pretzel sono favolosi!
    Con un bel pickle, di quelli buoni, potrei viverci :)

  20.  

    ho promesso a me stessa che qest’anno non scappano 1000 ricette vecchissime dai libri della nonna ora questa e qualsiasi sia il suo nome pretzel bretzel sono una favola complimenti

  21.  

    Sono meravigliosi! Copio – incollo la ricetta subitissismo nel capitolo “da-fare-per-forza”.
    Una volta li abbiamo provati e sono venuti una schifezza………quindi questi li adottiamo!
    Bacioni

  22.  

    Non potevano mancare all’appello, hai ragione! io mi segnoo tutto, sei stata chiarissima! :) Grazie!!!!

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: