Loving People Through Food
Feb 242012
 

 51  960x720 biscotti con l anice   Foto
Posso stare buonina buonina per qualche giorno ma prima o poi torno con rinnovato vigore a parlarvi dell’Amiata e di Piancastagnaio.
Dite che tra un po’ mi prenderanno alla pro loco?
Eh si, chi può dirlo? Mammagari! Così darei libero sfogo a tutte le mie idee. Culinarie e non. :O)
Bene, questi biscotti sono dei biscotti salati, coll’anaci, cioè con l’anice, e a me piace mangiarli così in purezza a merenda o per la seconda colazione a metà mattinata.
Ammetto però che sono gustosi anche usati come pane, con i formaggi e i salumi.
 52  385x310 biscotti con lanice2   Foto  53  385x310 biscotti con lanice4   Foto
Ma sapete la morte loro qual’è? Beh per mia nonna è zupparli nel vino rosso dopo cena! Insomma i più raffinati dopo cena si concedono un cioccolatino finissimo, un grands cru, i più salutisti una tisana, ma a quanto pare la gente tosta di montagna trova che un pezzo di biscotto coll’anaci e un goccio di vino rosso sia una coccola impareggiabile.
Ammetto che è così.
I biscotti con l’anice sono molto facili da preparare, le uniche accortezze che si devono avere sono dargli la forma (somigliano quasi ad un 8) e la grandezza giusta altrimenti si appiccicano, e lessarli uno alla volta altrimenti si rischia di rovinarli.
 54  960x720 biscotti con lanice5   Foto

I BISCOTTI COLL' ANACI
5.0 from 1 reviews
Print
Tipo Ricetta: Biscotti
Autore:
Ingredienti
  • farina 500 gr
  • acqua tiepida
  • lievito di birra 1 cucchiaio
  • olio EVO 1 bicchiere
  • semi di anice 3-4 cucchiai colmi
  • vino bianco
  • sale 1 pizzico
Istruzioni
  1. Riscaldare il forno a 200 gradi.
  2. Mettere l'acqua in una pentola capiente a bollire sul fuoco.
  3. Versare in un bicchiere metà acqua in cui avrete sciolto il lievito e metà vino (totale dei liquidi= 1\2 bicchiere).
  4. Amalgamare la farina con l'acqua e l'olio.
  5. Incorporare all'impasto i semi di anice ed il sale.
  6. Senza aspettare che la pasta lieviti, formare dei bigoli di pasta come quelli che si fanno per gli gnocchi e confezionare i biscotti dandogli la forma di un 8 come nella foto.
  7. Coprire i biscotti con un panno asciutto e pulito e lasciarli lievitare per circa un'oretta e mezza.
  8. Sollevare delicatamente un biscotto alla volta e lessarlo nell'acqua in ebolizzione.
  9. Appena il biscotto viene a galla, scolarlo e porlo su una teglia rivestita di cartaforno.
  10. Quando tutti i biscotti saranno stati lessati e disposti sulla teglia, infornarli per circa 20 minuti finchè saranno dorati in superficie.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  9 Responses to “I BISCOTTI COLL’ ANACI”

  1.  

    Dagli ingredienti deduco che Anaci è Anice…:)

  2.  

    A vederli sono proprio invitanti!! Appena avrò provato la ricetta ti farò sapere il risultato.
    Visto la brava cuoca che stai diventando, sono disponibili anche consulenze se devo preparare un pranzo?
    Grazie comunque della ricetta e resto in attesa di aggiornamenti.
    Zia Patrizia

  3.  

    @ Vale: si anaci sta per anice… non so perchè, ma a Piano tutti dicono ANACI.. forse perchè anice al singolare al plurale sarebbe anici.. seme di anice.. semi di anice.. anaci…. bah. cmq semini di anice, di quelli che si trovano sullo scaffale delle spezie! senza dubbio. :)

    @ zia: ma ovvio che sì! faccio pure certi discorsi a pranzo! a ruota libera.. :) cioè, tengo pure compagnia volendo, ecco.
    p.s.: aspetto di sapere come ti sono venuti.. se poi me ne vuoi far avere un pezzettino, io la “concorrenza” la assaggio mooooolto volentieri! :O)

  4.  

    Grazie mille per la ricetta!! Era tanto che la cercavo, appena fatti cambiando la farina con quella integrale, sono venuti buonissimi! Grazie ancora e complimenti per il bel blog!!

    •  

      oh!! io non li ho mai fatti con la farina integrale, ma se mi dici che sono venuti bene ti credo!
      sono molto contenta che finalmente tu abbia trovato la ricetta che cercavi, so bene la sensazione che si prova :O)
      buona giornata Aurora!

  5.  

    Ciao Serena, hai idea l’origine di questi biscotti e la zona tipica? Sto facendo una ricerca sui biscotti tradizionali toscani e su questi non so nulla….Grazie!

  6.  

    ti ringrazio…sono Pianese ma non ricordavo le dosi.PS:ora non vivo più al paese.Sei Pianese?

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: