Loving People Through Food
Dec 112013
 

 2129  600x pici e castagne zuccherini   Foto

Quest’ anno mi sono lasciata tentare dal partecipare al Great Food Blogger Cookie Swap.

Lo scorso anno avevo ammirato orde di foodblogger scambiarsi biscotti per tutta l’ Italia e avevo desiderato di farne parte anche io, pensando che sarebbe stata cosa più onesta dell’ assalto alla diligenza. Mi ci vedete ad intercettare il postino per rubargli i biscotti del Cookie Swap? Io sì, e mi fa paura. : )

Così ho mandato la mia mail e mi sono iscritta. (per sapere come funziona e quali sono gli step da seguire potete cliccare sul link che ho inserito).

Ero sicura che avrei ricevuto dei biscotti buonissimi ed infatti così è stato!

 2131  600x pici e castagne zuccherini 2   Foto

Volevo preparare qualcosa di speciale anche io per l’ occasione e i primi biscotti a cui ho pensato sono stati gli zuccherini di Vernio.

Questi zuccherini me li portava spesso un mio “amico” (chi ha detto che gli uomini si prendono per la gola? per strozzarli forse… il resto funziona più su di me che su di loro!!) ed io non riuscivo neanche a farli arrivare a casa.

Appena uscita di casa aprivo il sacchetto per respirare quel buon profumo d’ anice e zucchero che sprigionavano gli zuccherini e cominciavo a mangiarli strada facendo.

La glassa degli zuccherini dev’ essere così ruvida e rustica, mentre il biscotto dentro deve rimanere morbido, non croccante, e si mantiene tale anche a distanza di giorni.

Sono biscotti speciali, semplici da fare e profumatissimi!

Li hanno ricevuti per loro (s)fortuna: Francesca , Rossella  e Monica..

Adesso però vado a scoprire tutte le ricette dei meravigliosi biscotti che ho ricevuto da Simona, Katia e Giulia.

Ora, sono o non sono una blogger fortunata???

GLI ZUCCHERINI
5.0 from 2 reviews
Print
Tipo Ricetta: Biscotti
Autore:
Ingredienti
  • farina 500-600 g
  • lievito per dolci 1 bustina
  • zucchero 70 g
  • semi di anice 15 g
  • burro 40 g
  • uova 4
  • liquore all' anice (Anisette o Mistrà per esempio) 1\2 bicchiere
  • zucchero 200 g
  • acqua 250 g
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Setacciare la farina con il lievito.
  3. Unire lo zucchero ed i semi di anice.
  4. Aggiungere le uova, il burro morbido, ed il liquore.
  5. La quantità di farina potrebbe variare a seconda del 1\2 "bicchiere" di liquore.
  6. Impastare con 500 gr di farina e poi aggiungerne solo se necessario.
  7. L' impasto dovrà essere morbido ma non appiccicoso dato che poi vanno formate le ciambelline con le mani.
  8. Con l' impasto formare delle ciambelline "cicciotte" e disporle sulla placca rivestita di cartaforno.
  9. Cuocere per circa 20-30 minuti.
  10. Gli zuccherini devono cuocersi ma non scurirsi.
  11. Preparare la glassa riunendo in un pentolino lo zucchero con l' acqua.
  12. Lasciar sciogliere lo zucchero a fiamma bassa.
  13. Quando lo zucchero comincerà a fare le bolle in superficie immergere gli zuccherini e lasciare che la glassa si attacchi ai biscotti.
  14. La glassa degli zuccherini deve essere così, ben distribuita ma imperfetta e "croccante".
  15. Lasciar asciugare gli zuccherini su una gratella fino a che si asciugherà la glassa.

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  33 Responses to “ The Great Food Blogger Cookie Swap : : GLI ZUCCHERINI”

  1.  

    Direi che sei tanto “fortunatissima” quanto “bravissima” ^_^
    Questi biscotti si mangiano con gli occhi!! Fortunelle le tre creature….

  2.  

    Buoni, buoni, buoni, buoni all’infinito. Felicissima di essere stata uno dei tuoi destinatari di dolcezze.

  3.  

    come ti avevo accennato non conoscevo questi biscotti e aspettavo di leggere la tua ricetta!!Di biscotti all’anice ce ne sono tanti ma questo involucro zuccherino li rende speciali, sembrano delle nuvolette!!Li voglio assolutamente provare e se riesco li infilo nei regali da fare, visto che quest’anno ho deciso di darmi ai biscotti (e al patè ovviamente!).
    un bacione

  4.  

    Ma quanto mi piace l’anice: sarà un sapore-gusto-profumo che non va più di moda (se mi concedi la “licenza poetica”), ma è legato a tanti bei ricordi e andrebbe rivalutato
    Avevo pensato anche io al cookie swap, ma per Natale la nostra famiglia (leggi io e mia mamma) prepariamo una varietà di circa 12 tipi di biscotti diversi da distribuire agli amici! Dopo aver finito, non voglio vedre un biscotto nemmeno in foto! Ma penso che questa iniziativa sia divertente…Mi hai convinto (ci vuole poco hahaha!) : l’anno prossimo partecipo anche io
    Isabel

    •  

      ecco, anche a me l’ anice riporta alla memoria ricordi dolcissimi, e mi stupisco sempre ogni qualvolta scopro che a qualcuno non piace ! vabbè io son di parte.. quindi… : )
      12 tipi di biscotti diversi????? Rudolph ti dobbiamo chiamare??? : )
      baciooo

  5.  

    belle e brave voi!! magari l’anno prossimo mi butto anch’io!! chissà che favolosi questi con quel liquore e sapore dell’anice!

  6.  

    Uhhhhh che buoniiiii!!!! Già me la sento la patina zuccherina scrocchiarmi tra i denti, tieni conto poi che è l’una e mezzo e ancora non ho mangiato e che mi aspetta una bistecchina striminzita e dietetica perchè sono ciccia…. ti giuro che me li mangerei subito!!!! Eh, ma ciccia o no me li faccio prima o poi!!! Magari cerco di perdere un paio di chili prima, così mi gratifico! :)

  7.  

    ed ecco la ricetta! :D questi mi mancavano, dovrò provarli presto, come possono mancarmi al repertorio toscano, via!

  8.  

    Io lo sapevo che sarebbero stati perfetti, come tutte le cose che fai ….signora mia, che dirLe, se non bravissima e che rubo immediatamente la Sua ricetta :)
    un bacione anche al Santo uomo
    Aurelia

  9.  

    Anch’io voglio partecipareeeeee!!!

  10.  

    Cosa non è questa ricetta cara Miss Picis?
    Ma dico, una glassa ruvida, un cuore morbido e bam! Il profumo ed il sapore dell’anice.
    Senti io ti porto na chilata di formaggella grasse dalla Sfitzera però tu preparmi due zuccherini che ora ci ho perso il capo ;)
    Se mi ricordo e ce la f con il cervello mi iscrivo pure io il prossimo anno ;)
    Grazie per questa ricetta speciale
    Baci e buona serata
    Lou

  11.  

    Adoro l’anice, adoro i biscottini glassati, amo i biscotti rustici e profumati.. io me li sono mangiati con gli occhi in un secondo, figurarsi se li avessi a portata di mano!!!
    Devono essere davvero buonissimi :)

  12.  

    Non ho mai fatto gli zuccherini!! Beh, ad essere sincera sono molti i biscotti che ancora non ho mai fatto:D però gli zuccherini sono così buoni che provo la tua ricetta, l’anice mi piace e non sai quanto, quindi direi che questa è l’occasione giusta! Un abbraccio Serena
    ps. anch’io ti ci vedo ad intercettare il postino per rubargli i biscotti del Cookie Swap:))))

    •  

      anche io Mari ho una lista infinita di cose da provare, ricette appuntate e prese in giro che mi ripropongo di fare al più presto. tutto sta a definire esattamente il concetto di “presto”. : ))
      mi ci vorrebbero giornate infinite per fare tutto quello che ho in mente io…. eheh.
      p.s.: tu mi conosci bene…….
      bacione!

  13.  

    che cosa carina, non l’aveva mai sentita, beh.. fotunata tu ma fortunate anche quelle che hanno ricevuto i tuoi!!! fantastica!! un bacino

  14.  

    Che meravigliaaaa!! L’anno prossimo voglio partecipare anch’io!! :-)

  15.  

    OMG!! Adoro il gusto fresco dell’anice, questi biscotti devono essere meravigliosi :)

  16.  

    Non conosco ancora questi dolcetti, ma penso che li preparerò molto presto perchè sembrano deliziosi.
    Trovo che il tanto contestato anice che, ahimè, non piace a tutti, dia un retrogusto speciale ai biscotti. Mi piace davvero molto e tra l’altro tra non molto me ne dovrebbe arrivare un pacco. Non vedo l’ora di usarlo!

  17.  

    ciao, ma usi l’anice o l’anice stellato? ^^

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: