Loving People Through Food
Feb 032014
 
 2282  600x pici e castagne zuppa di patate 2   Foto

Se c’ è una cosa di cui questo blog si è riempito in questi anni oltre a tonnellate di chiacchiere, ricordi  e cucina toscana, quella cosa è il tempo dedicato alle zuppe.

 2287  600x pici e castagne zuppa di patate 6 2   Foto

Io ne vado assolutamente pazza, che siano calde e fumanti o ghiacciate e profumate non fa differenza. Io amo follemente le cose liquide e brodolose.

 2286  600x pici e castagne zuppa di patate   Foto

Questa zuppa di patate però è per i più temerari, per quelli che non si fanno spaventare da una testa… d’ aglio.

Che poi è giusto il nome a far paura..

L’ aglio condito e cotto al forno ha un sapore molto più delicato rispetto all’ aglio crudo ed io lo digerisco anche più facilmente. sarà che voglio autoconvincermi….

 2285  800x pici e castagne zuppa di patate 5   Foto

La zuppa di patate in casa mia si prepara coi porri o coi funghi e magari l’ aglio lo si strofina solo sulle fette di pane bruscato con cui accomnpagnamo la zuppa.

la versione rivisitata di oggi prevede l’ aglio ed un bel cucchiaio di crème fraiche ad addolcire i sapori più pungenti, ad accarezzare i palati più fini, a convincere gli scettici.

 2284  600x pici e castagne zuppa di patate 4   Foto

Un crostino di pane caldo ed un poco di prezzemolo tritato. E’ tutto quanto si possa chiedere ad un pranzo in una giornata uggiosa.

 2283  600x pici e castagne zuppa di patate 3   Foto

 

ZUPPA DI PATATE ALL' AGLIO
5.0 from 1 reviews
Print
Tipo Ricetta: Zuppe
Autore:
Ingredienti
  • patate 500 g
  • aglio 1 testa
  • sale
  • olio
  • pepe
  • prezzemolo
  • crème fraiche 2 cucchiai
  • brodo vegetale o acqua se non avete il brodo
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Prendere la testa d' aglio e tagliarla a metà.
  3. Adagiare ogni metà della testa su un foglio di alluminio con la parte tagliata verso l' alto.
  4. Condire con sale pepe ed un filo d' olio.
  5. Chiudere il foglio d' alluminio intorno all' aglio ed infornare per 20 minuti.
  6. Quando l' aglio sarà cotto schiacciarlo fino a ridurlo in purea.
  7. In un tegame versare un filo d' olio ed unire le patate sbucciate e tagliate a dadini.
  8. Aggiungere sale, pepe ed il brodo ( o l' acqua ) necessaria a coprire le patate di un paio di dita.
  9. Coprire e lasciar cuocere per circa 30-40 min o finchè le patate saranno cotte ( dipenderà da quanto grandi le avrete tagliate ).
  10. Unire la purea di aglio alle patate e schiacciarle con un pestello.
  11. Le patate non vanno frullate al mixer o col frullatore ad immersione altrimenti diventano collose.
  12. Versare la zuppa in due piatti.
  13. Al centro di ogni piatto disporre un cucchiaio di crème fraiche e servire con del prezzemolo tritato finemente.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  23 Responses to “ Comfort Food : : ZUPPA DI PATATE ALL’ AGLIO”

  1.  

    Mmmhhhh…che bontà…assomiglia molto alla Knoblauchsuppe austriaca della quale sono ghiotta! Lì le patate non ci vanno, ma questa cremina mi stuzzica parecchio, grazie per averla proposta!
    Ciao, Tatiana

  2.  

    Se voglio far morire il mio dolce doppio (e oggi sono proprio in modo), gli preparo questa zuppa, io godo e lui muore!

  3.  

    Per la giornata uggiosa l’ideale sarebbe fare anche il “bis” di questa zuppa che oltre ad essere bella immagino sia anche buonissima. E cmq per quanto riguarda il sapore dell’aglio, vediamone il lato positivo… VAMPIRI NO.
    Bravissima Serena, come le aspetto volentieri le tue ricette!

    •  

      ehehe no, niente vampiri.. su questo ci puoi giurare!!!
      anche se l’ aglio arrosto è un po’ più delicato… un po’ meno pungente. ma sempre aglio è.
      e comunque ahimè, l’ aglio mi piace proprio!
      povera me…
      ti abbraccio forte!

  4.  

    Non so se sarei così temeraria, ma da te mi posso far convincere!

  5.  

    ma lo sai che la zuppa di patate e’ uno dei miei comfort food preferiti?
    di solito, invece della creime freche (che mi sembra comunque un’ottima idea) ci aggiungo qualche cozza cotta velocemente in padella con un po’ di zafferano :)

  6.  

    ma lo sai che la zuppa di patate e’ uno dei miei comfort food preferiti?
    di solito, invece della creime freche (che mi sembra comunque un’ottima idea) ci aggiungo qualche cozza cotta velocemente in padella con un po’ di zafferano :)

  7.  

    ma lo sai che la zuppa di patate e’ uno dei miei comfort food preferiti?
    di solito, invece della creime freche (che mi sembra comunque un’ottima idea) ci aggiungo qualche cozza cotta velocemente in padella con un po’ di zafferano :)

  8.  

    ma lo sai che la zuppa di patate e’ uno dei miei comfort food preferiti?
    di solito, invece della creime freche (che mi sembra comunque un’ottima idea) ci aggiungo qualche cozza cotta velocemente in padella con un po’ di zafferano :)

  9.  

    ma lo sai che la zuppa di patate e’ uno dei miei comfort food preferiti?
    di solito, invece della creime freche (che mi sembra comunque un’ottima idea) ci aggiungo qualche cozza cotta velocemente in padella con un po’ di zafferano :)

  10.  

    Sììì! Anche io adoro le zuppe! E poi questa ma quanto dev’essere buona?? :)
    Stupenda la seconda foto, non smetterei di guardarla *_*
    Un bacino cara Sere!

  11.  

    Lo sai che ho in mente di fare un pane all’aglio da quando ho letto una ricetta su un blog straniero? E che bruschetta sarebbe senza la sfregatura d’aglio abbondante? E non sia mai che si mangi la cicoria solo bollita, va ripassata per bene con almeno 3 spicchi! Insomma, sono temeraria… e come te mi avvolgo di zuppe come fossero mantelle, perchè d’inverno voglio più carezze e adoro quando i primi cucchiai caldi scendono in gola e senti subito quella sensazione di benessere…
    Sere, la seconda foto sembra un quadro… quella finestra, la tenda da un lato, la luce sul piatto, l’atmosfera… brava, come cuoca e come fotografa! :-)

    •  

      un quadro dipinto in una giornata di pioggia.. ha un nonsocchè di romantico.
      l’ inverno la mia pancia fa rima con brodo, zuppa, minestra ecc ecc. non resisto e ne invento sempre di nuove, che poi quandfo mi piacciono diventano “sempre le stesse” per un po’.
      bacio!!

  12.  

    A me più che altro piacciono quelle “cremose”, però le patate e la crème fraiche danno la giusta consistenza, quella che piace a me. Sull’aglio invece…è amore e odio. In alcune preparazioni lo adoro e non potrebbe non esserci, in altre mi dà proprio fastidio. Ma qui “sento” che ci sta una meraviglia.

    Fabio

  13.  

    Devo dirti che ho una gran simpatia x l’aglio! da cotto il suo lato pungente si attenua parecchio, quindi diventa quasi innocuo…quindi Zuppa agliata zuppa fortunata ;)

  14.  

    L’aglio arrostito deve dare a questa zuppa un gusto davvero speciale!

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: