Loving People Through Food
Oct 172012
 

Rumor Has It, Adele

 1180  600x pici e castzagne zuppa di patate porri e pancetta 2   Foto

Mia mamma è una delle lettrici più accanite di questo blog, e la cosa ammetto che mi fa abbastanza sorridere ma è bello sapere che chi ti vuole bene si lascia coinvolgere dalle tue stesse passioni, ti sostiene, ti offre sempre nuovi stimoli e soprattutto non teme di dirti la verità su quello che pensa..

Ecco, mia mamma ogni volta che pubblico una zuppa quando passo a casa la sera mi dice sempre: “Ho letto il blog. Un’ altra zuppa. Un’ altra zuppa????? Ma.. qualcosa di… solido? Che sò, un arrosto, un bel pollo al forno..” è che a me queste zuppe, creme, vellutate, insomma, cose sbrodolose e cremose in ogni loro declinazione proprio mi garbano, sono il mio comfort food per eccellenza, sono (a parte questa con le patate magari..) anche molto pratiche da preparare con un certo anticipo per trovare la cena pronta la sera.

Bè, prometto che farò passare un po’ di post prima di proporre un’ altra zuppa, anche se questo blog è esattamente lo specchio di quello che mangiamo noi in casa, di quello che esce dal forno la domenica sera o ci fa fare colazione al mattino. Non ci sono piatti preparati esclusivamente per il blog, per postare qualcosa, magari mezzi crudi, magari spennellati con la vaselina per renderli lucidi e appetibili.. no no il cibo proprio non si spreca..

P&C è il nostro diario di bordo in cucina, è la nostra storia di famiglia raccontata attraverso il cibo, di quello che è stato, di quello che è e di quello che sogno/sognamo che potrà essere un giorno. Mi piace pensarla così. E se qualcuno un giorno dovesse chiamarmi laragazzachemangialezuppe.. bè, ognuno ha l’ infinito che si merita. :O) Compresa me.

 1179  600x pici e castagne zuppa di patate porri e pancetta   Foto

CREMA DI PATATE E PORRI
4.0 from 1 reviews
Print

Tipo Ricetta: Zuppe
Autore:
Tempo Preparazione:
Tempo Cottura:
Tempo Totale:
Servire: 2
Ingredienti
  • patate 500 gr
  • porri 3
  • rigatino o pancetta
  • scalogno 1
  • brodo vegetale 1 lt
  • latte 500 ml
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  1. In un tegame versare un filo d’ olio in cui rosolare un pezzetto di rigatino e i porri affettati sottilmente.
  2. Tagliare le patate a cubetti ed unirle al soffritto.
  3. Coprire tutto con il brodo e lasciar cuocere per una mezz’ ora.
  4. Versare il latte nella zuppa.
  5. Cuocere per 15 minuti ancora.
  6. Passare la zuppa con il frullatore ad immersione.
  7. Aggiustare di sale e pepe.
  8. Servire la crema calda con una fettina di rigatino o pancetta croccante.
 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  23 Responses to “Comfort Food : : CREMA DI PATATE E PORRI”

  1.  

    Per me puoi mettere zuppe, creme e vellutate sempre !!! Io non ho molta fantasia ma mi piacciono un sacco per cui è’ da quando sono uscite le zucche che faccio zuppa di zucca in tutti i modi ma mio marito ormai non ne può più !!!! Non sto scherzando! Per cui questa va nei miei post it da fare!!!!
    Baci

  2.  

    Bentornata…due giorni e già mi manchi! cibi spennellati di vaselina? ma io vivo nel mondo delle fiabe….mai e poi mai ci avrei pensato! Il tuo blog mi piace un sacco, zuppe comprese, ma sai le mamme sono donne di sostanza, anche la mia oltre il classico minestrone (buonissimo peraltro) non va. Un brava ci vuole anche per foto che sono stupende…ciao cara.

  3.  

    Ahahahah! Troppo forte tua mamma! Anche io ho una serie di lettori in famiglia e tra gli amici, che non pensavo nemmeno di avere… :P
    Senti ragazzachemangialezuppe a me piace tantissimo questa vellutata, perché la faccio anche io, dai tempi dell’alberghiero :D Che non me ne voglia la tua mamma, ma per me puoi continuare a postare le zuppe :D E capisco in pieno il discorso del pubblicare ciò che porti in tavola: anche io ho un rispetto troppo elevato per il cibo (e per il portafogli) per prepararlo a metà, spennellarlo di robe luccicanti e buttarlo dopo averlo fotografato: preferisco cercare di renderlo bello, partendo da quello che è, proprio per rendergli onore :)
    Un bacino tesoro :*

    •  

      sìssìssì, mia mamma è sempre in prima linea..
      sai che è proprio come dici tu, è una questione di rispetto per il cibo ma anche per l’ essere umano, sarà che da sempre sono stata abituata a mangiare tutto, a non lamentarmi, ad apprezzare ciò che arrivava sulla tavola, i piatti con cui venivo coccolata d ogni pasto.
      p.s.: rendi talmente bello quello che fai che mi riesce difficile credere che originariamente fosse qualcosa di “brutto”!!!
      bacio bacio!
      p.s.:manca poco più di una settimana al nostro incontrooooooo!!!!!!

  4.  

    A dire il vero a casa mia non si fa uso di zuppe, a parte quella di farro, ma si mangiano soprattutto minestre. Questa crema di patate è molto invitante! Gnam gnam!!!!!! Baci

  5.  

    Sono perfettamente d’accordo con te. Che senso ha avere un foodblog se poi non rispecchia quello che noi mangiamo tutti i giorni, se è fatto solo di ricette finte e preparate solo per essere postate? Ma non si nota che quelle sono ricette senz’anima? Le tue l’anima ce l’hanno e si vede. E, a proposito di zuppe, creme e brodi…Siamo sulla stessa lunghezza d’onda oggi ;)

  6.  

    ma che dici, come farai passare un po’ di postarne altre….:(
    è quel rigatino croccante che ti rende unica speciale insuperabile!

  7.  

    Anche per me le velluate e le zuppe sono “il” comford food d’eccellenza per questa stagione…e questa tua proposta è deliziosa a dir poco…Complimenti!
    simo

  8.  

    No, mia madre non usa internet purtroppo :(( la mia prima lettrice della famiglia è mia sorella.. senza di lei in casa, potrebbero anche buttarlo via il pc… anche se pur nn leggendo real time, mamma, sa sempre tutto, si informa diversamente:) Sere per me tu puoi pubblicare altre 2000 zuppe, creme e vellutate! io come te le adoro e se è vero che il blog è lo specchio di quello che un pò siamo noi.. nn avevo dubbio che tu fossi una persona “comfort” sotto tanti punti di vista:) W la crema di patate e porri:* un abbraccio cara mia:)

    •  

      ah bè, pensa che la mia di mamma stampa tutte le ricette per farle leggere a mia nonna che internet non sa cosa sia. per lei esiste solo “il computer”, una specie di scatola nera..ahah va bene così.
      e poi.. sì, io sono una persona “morbida” ahahahahahah, vedrai sabato, vedrai!!! bacio bacio

  9.  

    Porri e patate e zucca (che hopostato qulache giorno fa) sono decisamente le mie preferite. Cioè, non tutto insieme. Un giorno porri e patate, un altro zucca, magari col finocchietto. Ok, sembro un po’ scollegata, lo so. Ma volevo solo dire che… mi garba assai (che detto da una sicula…!). Bacibaci

    •  

      no no macchè scollegata e scollegata!!!! a me tutti questi ingredienti mi tornano eccome!!! anche tutti insieme! che male ci sarebbe????
      mììììììììh (detto da una tosco-romana) che buone che devono essere le tue sicule zuppette!

  10.  

    Uooh! Patate e porri sì che mi piace! Io ho fatto le patate coi porri al tegame insieme,ma anche a vellutata devono stare sempre benissimo insieme! Che dire,son proprio una bella coppia! :D
    bacissimi :)

  11.  

    Quando abitavo con i miei genitori, non passava sera che non si mangiasse la minestra. Il liquido.
    Quindi la zuppa resta e resterà per sempre il ricordo di quegli anni oltre ad essere uno dei cibi più sani e nutrienti che esiste sulla faccia della terra.
    Mi piace quello che hai scritto.
    bacioni

  12.  

    […] non sono passati neanche due post da che avevo promesso di astenermi per un po’ dalle […]

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: