Loving People Through Food
Sep 232013
 

 1906  600x pici e castagne burritos 2   Foto

Nelle ultime settimane non ci siamo visti un attimo fermi, matrimoni, we fuori porta in compagnia di amici, sempre in macchina, sempre in viaggio.

 1907  600x pici e castagne burritos 3   Foto

Mi piace viaggiare, anche se si tratta solo di arrivare appena fuori porta, mi piace viaggiare in macchina con la radio accesa ma bassa che si può chiacchierare.. anche se spesso di chiacchierare non ho neanche voglia, persa a guardare il paesaggio che corre via fuori dal finestrino, i girasoli gialli, le colline e le nuvole bianche.

A dirla tutta abbiamo trovato anche tanta pioggia, ma quella si sa, mi piace ancora di più!

 1910  600x pici e castagne burritos 5   Foto

Quello che più odio invece dei viaggi in macchina è fermarmi alle stazioni di servizio, soprattutto se è per mangiare.

 1908  600x pici e castagne burritos 4   Foto

Non amo mangiare quei panini freddi e tristi che oltre a farmi un po’ schifo per l’ aspetto mi sembrano anche poco igienici, così quando si tratta di partire oltre alle valigie preparo anche la borsa con il pranzo.

Un panino pensato e preparato con amore non ha nulla da invidiare agli altri, specialmente se buono come questo, con agnello, peperoni arrostiti e del buon formaggio di capra!

 1909  600x pici e castagne burritos   Foto

Io ho scelto un formaggio di capra simile al caprino, ma va bene anche un po’ stagionato, l’ importante è che si possa sbriciolare o spalmare. Eviterei quindi solo la caciotta.

BURRITOS CON AGNELLO ALLA GRIGLIA E PEPERONI ARROSTITI
4.0 from 2 reviews
Print
Tipo Ricetta: Carne
Autore:
Servire: 2
Ingredienti
  • agnello 400 gr
  • peperoni gialli e rossi 3
  • cipolla rossa 1
  • rughetta
  • formaggio di capra
  • tabasco verde
  • aglio 2 spicchi
  • tortillas 2
  • lime
Istruzioni
  1. Disporre i peperoni su una piastra o su una griglia e lasciarli brucire fino a che la pelle si sarà completamente annerita.
  2. Girare i peperoni e farli "bruciare" su ogni lato.
  3. Trasferire i peperoni in un contenitore e coprirlo con la pellicola o con il proprio coperchio.
  4. Lasciare che i peperoni si raffreddino.
  5. A questo punto togliere la pelle ai peperoni, operazione che risulterà molto facile.
  6. Sfilacciare i peperoni, condirli con olio, sale e gli spicchi di aglio a fette.
  7. Lasciar insaporire i peperoni per tutta la notte in frigo.
  8. Al mattino, tagliare la carne d' agnello a pezzettini e grigliarla su una griglia rovente da ambo i lati.
  9. Irrorare la carne di agnello con il succo di lime durante la cottura.
  10. Affettare sottilmente la cipolla.
  11. Scaldare le tortillas.
  12. Disporre sulle tortillas la rughetta, l' agnello, i peperoni ed il formaggio d capra sbriciolato.
  13. Versare qualche goccia di tabasco sulle tortilla, poi arrotolarle su loro stesse.
  14. Incartare le tortillas nella stagnola e poi tagliarle a metà.

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  11 Responses to “ The Perfect Bite : : BURRITOS CON AGNELLO ALLA GRIGLIA E PEPERONI ARROSTITI”

  1.  

    che roba buonissima! mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato e poi ADORO questa cosa del panino arrotolato da mangiare come un involtino.. di solito quando facciamo la Chili Fiesta riempio il mio così tanto che al primo morso si spatascia tutto sul piatto, ma il tuo mi sembra veramente perfetto! bacino!

    •  

      non che questi non si spatascino eh, per quanto li abbia arrotolati bene.. ma almeno il fatto di averli avvolti nella stagnola mi permette di raccogliere il ripieno con una forchetta o con un po’ di tortilla avanzata.. le penso tutte per non sprecare nulla : o))))))))
      la Chli Fiesta…. uhm… mi piace……

  2.  

    Basta poco per rendere speciale un fuori porta, il mio sogno nel cassetto… un cestino di vimini foderato con una stoffa a quadri rossa, e dentro posate e piatti di porcellana bianca…

    •  

      porcellana?? ah come sei brava tu!! io sono troppo pigra, la porcellana mi peserebbe troppo.. semmai una carta pesante : o)))
      però scherzi a parte ti capisco, i pic nic piacciono molto anche a me!

      •  

        Vader disse:ZE disse:11 de junho de 2010 às 14:21ZE, vão falar que foi o avatar virtual do Galante que tocou no Gripen NG do autocad, ahahahah…Ai ai ai, essas ra#e2achetes&f8l30;

  3.  

    Quando sono in macchina, nemmeno a me piace molto chiacchierare, soprattutto se c’è della buona musica che accompagna il viaggio. Mi piace proprio tanto questo burrito, pieno di sapore, di colori!!!! E le foto, come sempre, sono fantastiche!
    Un abbraccione

  4.  

    Sei davvero una perfetta mogliettina. A me non passa neanche per l’anticamera del cervello di preparare qualcosa da mangiare per strada. Piuttosto, se il viaggio è lungo e non abbiamo orari d’arrivo, consultiamo l’app Fuori Casello, meravigliosa, che segnala i migliori posti dove mangiare in viaggio. E non sbaglia mai!
    Comunque, i tuoi burritos, se li trovassi già pronti, sai che bel pic nic.

    Un bacio signora mia….fra poco te lo do in diretta!

  5.  

    E’ da ieri mattina che ho in mente questa foto e mi riprometto di venire a leggere il post..niente, ci sono riuscita solo ora. Anch’io odio mangiare agli autogrill e ogni tanto riesco a preparare qualcosa, niente però in confronto a questo super burritos!!un bacione

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: