Loving People Through Food
Dec 072012
 
 1457  800x pici e castagne gingerbread trees 2   Foto

Di libri di cucina ne ho piena la libreria, tant’ è che la poveretta sta urlando pietà ed io per evitare che abbia “un crollo”  psico(e soprattutto)fisico ho cominciato a distribuire libri qua e là sui bauli e sulla cassapanca.. ma non so per quanto ancora reggeranno..

Come scritto sul manuale del giovane maniaco poi, i miei libri sono chiaramente suddivisi per categorie, dolci, dolci a tema, tradizione, cucina internazionale, cucina generale, chef, e così via, e naturalmente c’ è una sezione a parte: Christmas!

Devo ammettere che di libri sulle preparazioni natalizie ne ho davvero tanti e nonostante questo continuo a comprarne, anche se poi l’ unico modo per poter mangiare tutte quelle ricette in 3 giorni senza sentirsi male sarebbe ingoiare le pagine del libro. Magari solo quelle con le foto và, che tanto è uguale.

Ecco, come mi disse una volta mio fratello trovandomi circondata da libri di cucina in cameretta: “Considera che se hai davvero intenzione di farle tutte sei già in ritardo sulla tabella di marcia”.

Grazie.

 1459  600x pici e castagne gingerbread trees   Foto

E’ che secondo me io i libri sul Natale li compro più per guardare le immagini che per le ricette in sé per sé.

Sfogliare tutte quelle pagine piene di lucine, di verde, di oro e di rosso, di dolci soffici, di arrosti rosolati alla perfezione, di paste al forno e ripiene, tutto circondato da maglioncini rossi, piccoli alci ricamati, sciarpe a quadretti rosse e blu, fragili e preziose decorazioni di vetro non so, a me fa sognare.

E sognare mi piace.

Questa ricetta viene proprio da uno dei miei libri sul Natale “Christmas, di Nigella Lawson”,  per niente riadattata da me ma presa tale e quale perché è davvero perfetta così com’ è.

L’ unico vezzo è stato quello di non infornare il dolce in una teglia quadrata bensì utilizzare degli stampi a forma di alberelli di Natale che ho poi decorato in modo abbastanza semplice.

Questo pan di zenzero è  profumato come il Natale e morbido come dovrebbe essere un abbraccio..

 1458  800x pici e castagne gingerbread trees 3   Foto

GINGERBREAD TREES
4.0 from 2 reviews
Print
Tipo Ricetta: Dolci, Natale
Autore:
Tempo Preparazione:
Tempo Cottura:
Tempo Totale:
Servire: 10-12
Ingredienti
  • burro 150 gr
  • sciroppo d' acero 200 gr
  • melassa 200 gr
  • zucchero muscovado 125 gr
  • zenzero grattugiato finemente 2 cucchiaini
  • zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • cannella in polvere 1 cucchiaino
  • chiodi di garofano in polvere 1\4 di cucchiaino
  • bicarbonato 1 cucchiaino sciolto in 2 cucchiaini di acqua tiepida
  • latte intero 250 ml
  • uova 2
  • farina 300 gr
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 170°.
  2. Sciogliere il burro con lo zucchero, lo sciroppo, la melassa, lo zenzero, la cannella ed i chiodi di garofano.
  3. Togliere dal fuoco ed aggiungere il latte, le uova ed il bicarbonato sciolto nell' acqua tiepida.
  4. Versare la farina nel composto ed amalgamare bene.
  5. Distribuire l' impasto negli stampini a forma di alberello (10-12) ed infornare per 45 minuti.
  6. Una volta freddi decorare gli alberelli con un frosting al cream cheese oppure della panna montata, confettini colorati ed una stellina.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  22 Responses to “Christmas Favors : : GINGERBREAD TREES”

  1.  

    Quando ero piccola e andavo nel lettone con mia madre per addormentarmi volevo che mi leggesse il libro delle pastasciutte, come lo chiamavo io. Non sono cambiata molto, perchè anche ora spesso mi addormento con i libri di cucina che tengo anche in camera…..perciò ti capisco. Gli alberini di Nigella sono gli unici alberi di Natale che vorrei in casa mia, ma quest’anno mi toccherà anche quello con le palle perchè Dario insiste per averlo……(mamma degenere). Buona giornata.

  2.  

    ma che belli gli alberelli!!! :-)
    anch’io ne comprerei un sacco di libri di cucina, ma in realtà ne ho solo 5 o 6. il fatto è che su internet si trova molto di più di quanto si riuscirebbe a cucinare in un’intera vita, per cui mi “accontento”.
    ciò non toglie che se me li regalano sono sempre ben accetti ;-)

  3.  

    Troppo carini questi alberelli. Immagino il profumo! Anche da noi siamo in produzione, quindi ti capisco.
    Siamo talmente sommersi da libri e riviste di cucina che abbiamo dovuto comprare una libreria nuova solo per loro (ed è già piena…)
    Fabio
    P.S. 1: che sono questi abbracci “morbidi”? :-p
    P.S. 2: nel form per postare c’era scritto URL, ho scritto AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHH, ma non me l’ha accettato
    P.S. 3: saranno anche tree, ma io ne vedo quattro :-)
    P.S. 4: se mi sto allargando troppo (non solo fisicamente), dillo pure, lo capirò…

    •  

      1. essendo accompagnata ad un uomo che dice di essere a causa mia perennemente di-strutto non posso che aspettarmi abbracci “morbidi” che si\ti sciolgono..
      2. e tu url-aaaaaaaaahhhhh più forte no!! se tutti commentano e url-ano tu devi url-are più forte degli altri per farti sentire!!!
      3. e questo potrebbe essere un caso di studio, perchè solitamente quando ci sono 3 cose da mangiare sul tavolo e mi distraggo per un attimo poi ce ne ritrovo 1 se mi va bene..
      4. io invece se vedi che mi allargo, specialmente fisicamente tienitelo per te che sì, io sono una che poi si offende :OPPPPP

      5. come faccio ormai senza un tuo commento sotto l’ albero????? :O)))

  4.  

    che piccoli capolavori!!!
    Anche tu la mania dei libri? Io sono arrivata al punto di nasconderli….perchè mio marito mi ha minacciata, ahahahaha!!!!!
    Devo trovare una soluzione alternativa…….

  5.  

    Non c’è storia, so’ troppo carucci :)))))
    e poi: ma che simpa è il Fabio quisssssssù? Grazie per i sorrisi strappati, ad entrambi

  6.  

    oh mamminasantissima. Adesso anche gli alberi formato mignon…speriamo finisca presto questo periodo…. :-)

  7.  

    o mamma mia.. ma tu sei davvero matta!!! come si fa a non ridereleggendo i tuoi post!?!? io ti immagino seduta con tutti i libri di ricette di Natale che strappi i fogli e te li mangi presa dalla disperazione perchè non riesci a cucinare tutto.. ahhhhh.. gli stampini a forma di albero poi.. potevi averli solo tu!!!! dai alla fine però sono davvero belli cara!!! alla prossima ricetta.. di Natale naturalmente!! un bacione

    •  

      e io penso che quella sarà la fine che farò a breve.. sarò costretta ad ingoiare pure la copertina per fare spazio ai nuovi arrivati……. ma tu ricordami così sorridente e con la pancia piena di gingerbread.. che la carta non so se la digerirò tanto facilmente… LoL…..
      baciooooooooooo

  8.  

    Ora mi devi dire dove hai trovato gli stampi ad alberello. Io già non trovo quello ad “omino” per i biscotti e sto impazzendo….è da quando ho 12 anni che lo cerco e non lo trovo (sono sempre stata una frana anche a nascondino!) e tu ora te ne esci con gli stampi ad albero di Natale? Mio marito ora ti verrà a cercare… :P
    Io non ho potuto portare molti libri con me qui, la maggior parte sono a Roma, sigh sigh…e non posso nemmeno comprarne altri, un po’ per lo spazio (ho finito anche di crearne…devo cambiare proprio casa!!) e un po’ perché mi scoccia chiedere i soldi sempre a lui, poverino…che poi me li da…(doppio poverino!!!). Quindi evito i sensi di colpa che aumentano mano a mano che i giorni passano senza un lavoro e aumentano di pari passo alla mia “wish list” di libri.

    Comunque, tuo fratello deve essere un grande! :D
    Il mio quando mi regala libri lo sfoglia prima e mette un post-it su quelle che vuole gli rifaccia!!!

    •  

      facciamo così signora mia. lei mi fa una lista dei suoi desideri ed io le spedisco tutto. dico sul serio.
      compreso lo stampo ad omino.. se mi dici la grandezza esatta!
      quanto alla libreria… io proprio non posso parlare.. almeno tu hai la scusa che un po’ li hai a Roma, e almeno hai anche un senso del pudore che ti impedisce di perseverare nell’ acquisto ossessivocompulsivo di libri @_@…… abitassimo vicine dividerei la mia biblioteca con te. non sai quanto volentieri..
      fammi sapere per il tagliabiscotti!!! smack
      p.s.: l’ idea del post it è diabolica………..

  9.  

    mio figlio quest’anno ha voluto cambiare albero,chi pensi sia andata a comperarlo e portarlo a casa? …io naturalmente ! Ho fatto ammattire il commesso del negozio, volevo naturalmente l’unico rimasto(in mostra) , il più alto…è stato smantellato quasi con l’aiuto dei pompieri e poi caricato in macchina, che faticaccia! Adesso però fa un figurone in salotto e la felicità del mio ragazzone è stata tangibile…Guai se gli faccio guardare i tuoi cupcakes sarebbe capace i volerli e non saprei da dove cominciare, sono troppo belli! Buona settimana cara, un abbraccio!

    •  

      io, povera te, sono dalla parte di tuo figlio :O))))))))
      immagino come possa sbrilluccicare il tuo salotto adesso che hai un albero grande grande!
      i miei alberelli nascondili bene che altrimenti potrebbero ispirare l’ alberellomania :OP
      bacio bacio!

  10.  

    sempre sia lodata Nigella e chi esegue le sue ricette (in questo caso tu…) e sono daccordo con tuo fratello, SIAMO in ritardo sulla tabella di marcia , anche la mia libreria di ricette chiede pietà!
    baci
    Sandra

    •  

      sempre sia lodata.. ahahahahahah, rido. e annuisco convinta che tu abbia proprio ragione :OP e poi questi gingerbread non sono la cosa più peccaminosa che la signora in questione abbia pensato, quindi, si possono mangiare in tutta serenità!
      bacioooone

  11.  

    Come ti capisco, per me i libri di cucina sono un vero antidepressivo, quando ne compro uno nuovo la vita mi sembra bellissima :o) Proprio ora il mio premuroso fidanzato me ne sta ordinando tre per Natale e non vedo l’ora di ricevere il mio pacco pieno di gioia.
    Ma vogliamo parlare di questi stampi? *_*

    •  

      beata te! io vivo sempre sotto minaccia di sfratto. o me o i libri :OP così in realtà furbetta continuo a comprarli e poi dico che in realtà ce li avevo già, li avevo solo lasciati a casa dei miei eh!!! secondo me sta cominciando a mangiare la foglia……… @_@
      bellini vero gli alberelli?

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: