Loving People Through Food
Aug 082012
 

Heart Skips A Beat
 906  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 2   Foto
Adoro le liste. Ogni tipo di lista. Ecco, io proprio non resisto a farne una, che sia della spesa, delle cose da mettere in valigia, degli appuntamenti da prendere, dei buoni propositi per l’ anno nuovo, qualsiasi cosa insomma.
 908  910x720 pici e castagne blueberry tea bread 4   Foto
 912  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 8   Foto
Il mio forte però sono le to do list.. quelle deliziose paginette di agende strappate sul bordo che finiscono attaccate col magnete sullo sportello del frigo, fitte fitte di cose da fare, o che mi piacerebbe fare, che magari ho visto su una rivista, o su qualche blog, o che semplicemente mi è venuta in mente per chissà quale strana associazione di idee..
 909  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 5   Foto
 911  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 7   Foto
A volte appunto le cose da fare su post-it, foglietti vaganti, retri di scontrini, volantini, biglietti da visita, ecc.. che puntualmente perdo, eppure ricomincio una nuova to do list con rinnovato vigore. La cosa buffa è quando dopo qualche tempo ritrovo delle vecchie liste piene di cose passate di moda, o già fatte, o che tutto considerato non mi interessano più tanto.. e allora mi ci scappa da sorridere un po’.
 914  960x720 pici e castagne blueberry tea bread   Foto
 913  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 9   Foto
Questo blueberry tea bread era nelle mie to do list da moltissimo tempo e non aspettava altro che mirtilli freschi di stagione per essere infornato!
L’ ideale con un bicchiere di latte freddo..
 907  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 3   Foto
La ricetta originale è di Jane Pettigrew, non l’ ho stravolta, ma solo adattata un po’.
 910  960x720 pici e castagne blueberry tea bread 6   Foto

BLUEBERRY TEA BREAD
Print
Tipo Ricetta: Dolci
Autore:
Ingredienti
  • farina 350 gr
  • burro a temperatura ambiente 150 gr
  • zucchero di canna
  • mirtilli 250 gr
  • succo di limone 1 cucchiaio
  • melassa 1 cucchiaio
  • uova 2
  • lievito vanigliato 1
  • latte 50 gr
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Amalgamare la farina con il lievito ed il burro.
  3. Unire lo zucchero, il succo di limone, la melassa, le uova battute ed il latte.
  4. Incorporare i mirtilli delicatamente per non romperli.
  5. Versare il composto in uno stampo da plumcake e cuocere per 40 minuti.
  6. Abbassare la temperatura del forno a 150° e proseguire la cottura per altri 40 minuti.
  7. Verificare la cottura del dolce con uno stecchino di legno. Dovrà essere perfettamente asciutto, in caso contrario proseguire la cottura per qualche altro minuto. ricetta è tratta da un libro di Jane Pettigrew, esperta di tè e di ogni cosa ci giri intorno.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  8 Responses to “BLUEBERRY TEA BREAD”

  1.  

    Ma sai che anche a me piace da morire fare le liste? Non riesco a partire per una viaggio se non ho la lista delle cose da mettere in valigia (abitudine rimasta da quando ho iniziato ad andare in colonia a 6 anni e i genitori erano obbligati a mettere in valigia dei bambini l’elenco delle cose che si portavano). Al frigorifero non attacco più nulla ma in compenso ho il tavolo pieno di fogliettini, stampe, post-it con tante idee. C’ho il cervello in fumo :-)
    Buono questo pane ai mirtilli, giusto giusto per la colazione :-)

    •  

      anch’ io! anch’ io!!! anche se non sono mai andata in colonia… però mia mamma è una liste addicted :O) che vuoi, buon sangue..
      io ho un bloc notes magnetico attaccato al frigo perchè poi per assurdo non sopporto i foglietti vaganti @_@
      vabbè, tornando a noi, il blueberry bread va bene anche a merenda.. bacio!!!!

  2.  

    Questo pane deve essere superbuono! Io sono oincantata dalla confezione dei mirtilli! Mi piace un sacco! Sarò normale? Un bacio! Oggi parto per le vacanze….Buone vacanze anche a te!

    •  

      Se tu non sei normale.. consolati.. non lo sono neanche io!!! appena ho visto quei cestini di carta li ho subito acquistati :OP
      il tea bread, bè, quello è un’ altra cosa…. eheh….
      buone vacanze Marti, fai buon viaggio!!! smaaaack!

  3.  

    Anche io sono una fanatica delle liste, soprattutto al lavoro, a casa mi perdo un po’…. ma c’è lui che è proprio malato di liste!! :)
    Adoro i mirtilli e il tuo tea bread! ma dimmi un po’ dove hai preso quelle vaschettine? io le ho solo viste nei mercatini negli states!

  4.  

    L’altro giorno ho comprato una vaschetta di mirtilli, anche io avevo una lista lunghissima di cose da fare con quei bei frutti violacei…poi, mentre leggevo la lista per decidere da dove iniziare ho finito per mangiarmeli tutti, così, semplicemente uno dopo l’altro. Ora aggiungo anche la tua ricetta, ma la metto in cima alla lista, così alla prossima vaschetta non me la lascio scappare.
    Camy

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: