Loving People Through Food
May 032012
 

 After You’ ve Gone, Woody Allen And His New Orleans Jazz Band
 391  960x720 pesto 1 0   Foto
Quelli che non amano il pesto alzino la mano!
Io il pesto lo adorissimo :O).
Mi piace la pasta condita in quel modo semplice, profumato, colorato.. mi mette di buon umore, tutto qua.
Questo è il potere del pesto.. tradizionale, con basilico e pinoli, ma anche una variazione di pesto con la rucola è una di quelle cose da mettere nella lista dei to do!
 392  960x720 pesto2 1   Foto
Io l’ ho arricchito con della caciottina maremmana al posto del parmigiano, che frullata insieme a tutti gli altri ingredienti al mixer diventa una cremina che dà consistenza, gusto e dolcezza alla rucola che altrimenti da sola avrebbe un sapore un po’ forte.
Il bello di questa ricetta??? Che puoi tornare a casa tardissimo, piena di buste della spesa fatta al mercato, una fame da lupi, con niente di già pronto, ma giusto i 9 minuti di cottura della pasta a disposizione per creare questo piatto!
Io ho leccato persino il pentolone dove avevo condito la pasta, ed ho raccolto gli ultimi avanzi di pesto con una fetta di pane (e il dito, ma oh, sto a casa mia, potrò concedermi qualche schifezza, no?!?!?! ) :O)
 393  960x720 pesto3 1   Foto

PESTO DI RUCOLA E CACIOTTINA MAREMMANA
Print
Autore:
Ingredienti
  • rucola 1 mazzetto
  • spaghetti 200 gr
  • caciottina maremmana 50 gr
  • pinoli 50 gr
  • aglio 1 spicchio
  • sale
  • pepe
  • olio EVO
Istruzioni
  1. Frullare al mixer i pinoli, la rughetta, l' aglio, e la caciottina.
  2. Unire l' olio a filo ed aggiustare di sale e pepe.
  3. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il pesto.

 

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  17 Responses to “PESTO DI RUCOLA E CACIOTTINA MAREMMANA”

  1.  

    Che lo adoro il pesto di rucola lo sai :) Caciottina maremmana?? Questa mi manca! descrivi descrivi, è tipo il settecolli? leggera stagionatura, dolce, consistenza morbida?

  2.  

    Bbbboooonoooo! Mi piacciono le “varianti sul tema” del pesto :)
    Buona giornata ^^

  3.  

    Quanto mi stuzzica questo pesto ha un aspetto cosi invitante e gustoso..brava con la caciottina maremmana deve essere squisito!!baci,imma

  4.  

    @amarituda: sì, esatto. media stagionatura, un po’ dolce e morbido. io la compro a Piano, al consorzio, se vuoi posso farti sapere come si chiama esattamente!! bacio!
    @Elisa: io adòòòòòro il pesto in tutti i modi, quella cremina verde sulla pasta… ah…. :O)
    @imma: sisisi, è vero, la caciottina gli dà quella “sostanza” che nel pesto tradizionale non c’ è.. un bacione Imma cara!!!

  5.  

    Io non amo la caciottina in generale pero’ la grattatina sulla pasta, come la ricotta salata, ce la vedo proprio bene.

  6.  

    Carissima Signorina, ma tu mi vuoi far morire!!
    i prossimi acquisti del sabato mattina al mercato saranno la rucola e la caciottina, così quando tornerò a casa affamata ti penserò! :)

    Bacio
    La signorina della colazione…

    •  

      La signorina della colazione mi piace!!!!!!!!!
      Bene, allora sarò molto curiosa di sapere come sarà venuto il tuo pesto :O)
      smack smack smack smack smack smack smack smack smaaaaaaaaaaaaaaack

  7.  

    Anche a me piace il pesto in tutte le sue varianti…ma guai a chiamarlo pesto davanti ai liguri, se non e’ quello tradizionale al basilico!! Ne ho appena fatto uno di menta, pinoli e parmigiano…con l’agnello e’ favoloso!! Peccato che qui, come potrai immaginare, la caciottina non si trovi, perche’ questo tuo abbianamento con la rucola mi ispira assai…che nostalgia della Toscana!! Ti abbraccio carissima, alla prossima!!

  8.  

    Goloso, saporito e un pò diverso! Direi perfetto questo pesto! Bacio!

  9.  

    Anche io il pesto lo adorissimo ;-) E poi quella caciottina deve dargli una consistenza fantastica, cremosa e fresca yummy!

  10.  

    è uno dei miei primi preferiti in assoluto poi con questa caciottina deliziosa…deve essere uno spasso gustativo all’ennesima potenza! :))

  11.  

    @Gaia: in quel di Firenze potrai rifornirti di chissà quante prelibatezze…. molto più spesso di quanto riesca a fare io :O) la consistenza è un po’ più cremosa, sostanziosa diciamo… e anche se qualcuno mi ha consigliato di non chiamarlo “pesto” davanti ad un genovese…. noi toscanacce impenitenti possiamo permetterci di chiamarlo…. similpesto alla toscana?!?! :O) bacione mia adorata foodblogger!
    @monica: che bello il termine “spasso gustativo”!!!! rende l’ idea! ^_^

  12.  

    A me il pesto piace in moltissime sue varianti, ma quello con la rucola, non l’ho mai provato. Pensando alla rucola mi viene in mente l’estate e per questo presto lo proverò. Una scoperta che ho fatto qualche mese fa è quello di preparare il pesto di cavolo nero, ricetta decisamente più invernale, ma dal gusto sorprendente, ti consiglio di provarlo, ormai però andrei al prossimo inverno.

    •  

      da buona toscana il cavolo nero io l’ inverno l’ ho sempre nel frigo. lo proverò sicuramente, perchè anche io amo moltissimo il pesto!!!
      magari mi passi la tua ricetta? o se l’ hai pubblicata vengo a cercarla!!! visto che sarà la rpima volta per me, vado sul sicuro!!!

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: