Loving People Through Food
May 032013
 

 1735  600x pici e castagne pasta con crema di fave 3   Foto

Primavera è.. trovare le fave, i baccelli e le fragole al mercato.

Inebriarsi del loro profumo, riempire i sacchetti di carta e tornare a casa fantasticando sulle possibili ricette.

Apparecchiare in terrazza con le tovaglie leggere, i bicchieri colorati, godere del primo sole così come dell’ ombra.

Magari la vita fosse sempre colorata come la primavera, sana come un piatto di pasta integrale e profumata come una crema di fave alla menta..

 1737  600x pici e castagne pasta con crema di fave 2   Foto

Io tra l’ altro avevo due formati di pasta differenti ma con lo stesso tempo di cottura, dunque ho azzardato il mix and match e devo dire che anche visivamente è risultato divertente.

PASTA CON CREMA DI FAVE E MENTA
3.0 from 1 reviews
Print
Autore:
Tempo Preparazione:
Tempo Cottura:
Tempo Totale:
Servire: 4
Ingredienti
  • pasta 400 gr
  • fave 150 gr
  • menta
  • caprino di capra 110 gr
  • olio sale
Istruzioni
  1. Sbucciare le fave e pesarne 150 gr.
  2. Sbollentare le fave per pochi minuti, poi scolarle.
  3. Frullare le fave insieme al caprino, un filo d' olio ed un bel cucchiaio di foglie di menta.
  4. Assaggiare la crema di fave ed eventualmente aggiustare di sale.
  5. Cuocere la pasta e condirla con la crema di fave e menta.

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  18 Responses to “ Spring Time : : PASTA CON CREMA DI FAVE E MENTA”

  1.  

    Avevo già adocchiato la foto su fb, meravigliosa!!!Sarà anche un periodo in cui sei impegnata e hai un sacco di cose da fare (ci ripenso praticare due lingue?!), ma se tutte ti vengon bene come il blog, sei il mio mito!

  2.  

    Ciao, deliziosa questa pasta….ottima anticipazione di sapori primaverili!!!
    Sul mio post di oggi sei stata nominata………spero ti faccia piacere!!!
    Baci

  3.  

    Vedi che riesci a fare tutto bene? anche ottimizzare la pasta di due tipi diversi. Brava Pici.

  4.  

    e brava, il caprino di capra (sennò che caprino è?) me gusta la ricetta (me gusta molto meno sbucciare e sgusciare le fave una ad una.. non le ho mai comprate quelle surgelate ma se io fossi il signor Findus me le farei pagare 25 Euro al kilo!).

    •  

      quello che penso sui caprini di capra lo sai :O)
      e ora ti svelo un segreto. lo confesso. lo scorso anno da tipica donna sull’ orlo di una crisi di nervi quando ormai il mercato era chiuso scesi allo spaccio a comprare le fave surgelate. convinta come dici tu di fare prima.
      e sai cosa??? erano con la buccia porca miseria!!!! pure quelle surgelate!!!! tutte belline loro con quel picciolino attaccato… tuo marito sa bene quante cose che cominciano con maremmaaaaa….si possono dire in certi momenti.
      mi venne un tale nervoso che da quel momento decisi di cambiare metodo.
      adesso le compro solo al mercato. e solo quando c’ è in casa Piero che me le sbuccia :O)))))))))))))))

  5.  

    A Roma ho imparato il piacere delle fave fresche.
    Le tue fotografie sono cariche di quel piacere. La ricetta è poi più che invitante, direi irresistibile.

  6.  

    Queste foto sono molto ma molto belle. Hanno il sapore della primavera….
    Le fave non ho ancora capito quanto mi piacciono. Le cucino (poco) ma non sono ancora riuscita a dargli un significato.
    Un abbraccio signorina

  7.  

    che meraviglia! questo piatto è LA primavera! e la freschezza delle fave con il gusto deciso del caprino mi sembra un abbinamento fantastico :)

  8.  

    E magari le fave fossero una verdura più comoda da pulire!! :-) ottima la tua pasta!un bacio

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto

Vota La ricetta: