Loving People Through Food
Jan 252013
 
 1541  600x foto 10 0   Foto  1537  600x foto 2   Foto  1538  600x foto 4   Foto

 1539  385x foto 6 0   Foto  1540  385x foto 7 0   Foto

La nonricetta di oggi ha degli ingredienti molto speciali, che sono, in ordine sparso: una delle città più belle del mondo, la mia famiglia, la mia più cara e paziente amica di una vita, un abito importante ed un’ osteria di quelle che ti ricordano come dovrebbe essere una vera osteria.

Da Trombicche è un’ osteria fatta proprio alla “vecchia maniera”, cucina tradizionale, un po’ rustica come tradizione vuole in perfetta armonia con gli ambienti del locale, basta allontanarsi un poco da Piazza del Campo, percorrere qualche viuzza secondaria e poi ci si ritrova subito da Trombicche, perché spesso i posti, quelli belli, vanno cercati, ma vi assicuro che ne vale la pena.

Pochissimi coperti perché il posto è davvero piccolino (e per giunta sempre colmo di gente), due fratelli a gestire tutto quanto, piatti tipici della tradizione toscana e prezzi decisamente contenuti!

Salumi e formaggi toscani, pappa al pomodoro, zuppa di farro e ribollita, trippa, baccalà alla fiorentina, ceci e fettunta, un buon bicchiere di vino su una tavola apparecchiata con tovagliette di carta paglia e panche di legno.

Questi sono i miei posti preferiti, quelli in cui mi piace tornare, quelli in cui, da quando ho deciso di dedicare il post del venerdì ai luoghi speciali dove mangiare, non vedo l’ ora di scattare qualche foto e poterli condividere con voi.

Il motivo di tanto entusiasmo è semplice: è come stare a casa, è come andare a pranzo dalla nonna, sedersi al tavolo in cucina per godere del profumo del cibo che cuoce, perché in cucina non c’ è la formalità e la compostezza della sala da pranzo, e solo così ci si sente veramente a casa, senza riduzioni di dskjgbwarògb, o croste di bjgvj, o pregiatissimo sdfvwj, solo pappa, zuppa, qualche fetta di pane, l’ olio quello bòno e salami affettati sul momento.

 

Da Trombicche Vinaio

Via delle Terme 66

53100 Siena

Tel. 0577 288089

 button print gry20   Foto

Ti potrebbero interessare anche:

La signorina Pici e Castagne

  14 Responses to “Snippets Of Our Life : : DA TROMBICCHE”

  1.  

    Lo terrò sicuramente presente per la prossima volta che andrò a Siena. Anch’io adoro posti del genere! Baci e buon fine settimana :)

  2.  

    Facile con Siena….. la sfida vera è trovare un posto brutto. Bacio Pici.

  3.  

    *_* amo Siena! E con questo penso di aver detto tutto! :)
    Un bacino tesoro!

  4.  

    Bellissima Siena, le tue foto gli rendono omaggio in modo impeccabile, carinissima questa rubrica del Venerdì…a presto Emanuela.

  5.  

    Che spettacolo!!!!! Quest’anno quando andiamo in Toscana ci andiamo!!!! Grazie per questo appassionato resoconto! Baci

  6.  

    Dopo un post del genere puoi metterci la mano sul fuoco che al prossimo giro senese col mio fidanzato ci vado sicuro.
    Fra i pici che ho appena fatto con la ricetta di Patty e questo post mi sembra proprio che la mia amatissima Toscana mi stia dicendo “è ora di tornare!”.
    Ti abbraccio e ti ringrazio per il bello che trovo sempre qui da te.

  7.  

    adoro Siena! le tue foto sono stupende, as usual!

    •  

      uuuuh a chi lo dici :O) pensa che l’ altra sera ero a Firenze, ma è stata una toccata e fuga e soprattutto l’ Emporio a quell’ ora era chiuso :O(( la prossima volta che torno cerco di arrivare per un orario che sia un po’ più consono. promesso. e ti passo a salutare :O)))

 Leave a Reply

Richiesto

Richiesto